sabato 3 settembre 2011

Agente Avatar e Next World Evo, truffa o non truffa? Legale o illegale?

Attenzione! Da quando è stato scritto il presente articolo ci sono stati dei cambiamenti nel contratto dell'attività di Agente Avatar e anche nel piano marketing, primo tra tutti il costo del kit che è passato da 2400 € a ben 3000 €.


Che cos'è l'Agente Avatar? Entriamo in questo mondo per capire il suo brillante meccanismo...
  
VIDEO RIASSUNTIVO DELLA VICENDA comprensivo di vari AGGIORNAMENTI:
video denuncia (se non parte premere più volte il tasto ➧)


Di seguito il link e le affermazioni di un agente avatar tramite facebook, insieme trovate le dichiarazioni di alcuni soggetti presenti agli incontri per divenire agente:

1di6 oppure visualizza in formato pdf
(le altre sono elencate a fine articolo. Presumiamo che se tale articolo infastidirà qualcuno, i commenti verranno cancellati da Facebook, ma abbiamo provveduto a salvare le informazioni aggiuntive in formato immagine .mdi e.pdf e potete ottenerli, congiuntamente ad altri elementi utili, richiedendoli nella pagina dei contatti)

Citazione
Paolo De Domenico:
  1. L'agente nn vende nulla, ma regala un avatar, 1500 unit e un abonamento base per 3 mesi, tutto con un CUP.
  2. Al cliente nn costa nulla è GRATIS, e l'agente guadagna 30€.
  3. Partendo dal fatto che il cosrso nn è a pagamento ma è gratuito, quello che paghi è il pranzo in un albergo a 4 stelle, si è obligatorio perkè come ogni lavoro nuovo c'è bisongo di avere informazioni su ciò che bisogna fare dove ti avrebbero dato risposta a tutte queste domande e ad altre ancora.
  4. Il contratto di solito te lo danno a metà dell'ODO prima del pranzo e così da avere altre 3 quattro ore di tempo per analizzarlo e decidere. Ma se proprio sei così curiosa te lo posso far vedere io.
  5. Il compito di un agent è quello di portare nuovi avatar nel mondo, poi se la gente a cui fa i CUP è interessata a guadagnare 30€ in questo modo, nn è lui a farli diventare agenti ma l'azienda dopo il corso, perkè solo alla fine del corso se si decide di diventare agent ti daranno i CUP.
ARTICOLO DENUNCIA
[ NEI COMMENTI TANTE INFORMAZIONI (da siti accreditati), ED ESPERIENZE ]:

DIVENTARE AGENTE AVATAR è magnifico! il veloce batte il lento, il futuro è l'invenzione del presente! - questi gli slogan per avvicinare i giovani ad una nuova "opportunità" di lavoro, analizziamo da cittadini il contenuto del contratto che con grande difficoltà abbiamo reperito dalla rete considerando la "riservatezza" che obbliga un agente a non informare terzi sul contenuto contrattuale.

La società "Next Level Distribuzione s.r.l." dopo il contratto di affiliazione alla rete (gratuito e che non vincola a nessun onere, tanto meno quello di corsi di formazione a pagamento), che autorizza il sottoscrivente alla distribuzione dei suoi prodotti, propone al neo-agente di acquistare "discrezionalmente e liberamente" i suoi beni/servizi/prodotti, ovvero un KIT da 2400 euro di cui 800 euro liquidi e i rimanenti 1600€ da sottrarre ai guadagni futuri, in seguito i giovani agenti dovranno DISTRIBUIRE i prodotti, ossia il kit "comperato" dalla Next Level, contenente:
  • un account personale del neo-agente comprensivo di soldi virtuali per incentivare i nuovi giocatori;
  • 80 codici rappresentati account per la chat-mondo virtuale da distribuire gratuitamente ad amici e conoscenti;
  • 2 contratti di affiliazione alla rete e 2 di vendita del KIT/prodotto (lo stesso che il neo agente sta comperando);
  • infine 20 contratti di ODO (one day opportunity) corsi di formazione a pagamento ai quali il contratto di affiliazione alla rete di vendita, non vincola l'acquisto.
L'agente guadagna una percentuale sulle vendite, quindi il ?% di 2400euro (è voluto il punto interrogativo, perché IL CONTRATTO STESSO RIMANDA AD UNA PAGINA WEB ACCESSIBILE SOLO AGLI AGENTI AVATAR contenente il PIANO MARKETING art.7 del contratto di affiliazione qui allegato a fondo pagina) le c.d. provvigioni dirette.

Il meccanismo di guadagno è ampio, si guadagna una percentuale ignota sulle vendite fatte dai soggetti che sono diventati agenti grazie a "noi" neo-agenti avatar, i così detti sub-agenti che faranno parte della nostra rete di vendita, più loro vendono, più guadagnamo noi! (le c.d. provvigioni dirette.)

Tenendo presente che ai sensi dell'art 7.6 del contratto di affiliazione è enunciato il principio secondo cui le "eventuali variazioni dell'entità delle provvigioni (dirette ed indirette) corrisposte saranno comunicate all'Agente Avatar mediante pubblicazione sul sito della società; resta comunque onere dell'incaricato tenersi costantemente informato sugli aggiornamenti del piano provvigionale" il piano marketing allegato a fondo pagina ha valore puramente informativo e non attuale/stabile!

Si deduce che senza una propria rete di vendita non si può guadagnare oltre il ?% di 2400euro ossia i soldi che rappresentano il costo del kit acquistato dai neo-agenti!

Ecco spiegato perchè il kit contiene 2 contratti di affiliazione e 2 contratti-kit nonchè 20 contratti di ODO (corsi di formazione a pagamento con pranzo in albergo inscindibile, come da contratto ODO allegato a fondo pagina), proprio per far entrare gente nella rete, altrimenti l'agente guadagnerebbe poco.

In soldoni cosa fa l'agente avatar quando firma? Si obbliga per 2400euro (di cui 800 cash e il rimanente sottratto dai guadagni futuri) diviso 80 codici(per regalare agli amici un account nel mondo virtuale) = 30euro ad attivazione account/codice, soldi che rappresentano i danari che avete investito, perchè pagati con l'investimento di 800euro+detrazioni, ma a questo si aggiunge un vostro guadagno pari ad una percentuale ignota visto che il CONTRATTO rimanda ad una pagina web accessibile ai soli agenti avatar.

La denuncia di questo articolo è quella di far prendere coscienza, a chi non l'abbia ancora fatto, che:

  • in primis, un qualsiasi colloquio di lavoro è GRATUITO e TESO all'informazione del candidato sul lavoro da svolgere e sulla retribuzione, che la formazione è a spese dell'azienda che vuole assicurarsi della professionalità del dipendente (vedi CALL CENTERS che seppur lavori poco tutelati sono CHIARI E TRASPARENTI);
  • 2 - quest'onda della chatt-mondo-virtuale, finirà, il mercato dei giovani sarà saturo, come ora è in voga Facebook facendo passare in secondo piano Badoo, nessuno vorrà unirsi alla rete di vendita, ne investire questi 800 euro, proprio perché nessuno avrà interesse ad iscriversi al sito in oggetto, essendo una simil-copia del famosissimo ed avanzato Second Life! Concludendo, gli ultimi agenti non venderanno e rischieranno di perdere l'investimento.
  • 3 - ma se è davvero così redditizia l'attività di AGENTE AVATAR, perchè l'azienda una volta appurata la validità del candidato, invece di chiede a questi di investire, non anticipa Lei l'investimento nella sua totalità? Forse perchè l'investimento è soggetto ad un rischio di saturazione del mercato, che l'impresa non vuole accollarsi?

RICORDIAMO che il CAPITALE SOCIALE della NEXT LEVEL, ovvero l'importo versato dai soci di una società al fine di costituire il patrimonio indispensabile per avviare e sostenere l'attività, è pari a soli 10.000 euro (fonte: VISURA CAMERA DI COMMERCIO AGGIORNATA AL 30 SETTEMBRE 2010 allegato a fondo articolo, pag 5).
dal sito www.registroimprese.it si legge:

NEXT LEVEL DISTRIBUZIONE S.R.L. - IN FORMA ABBREVIATA NLD S.R.L.
Sede legale    VIA SALARIA, 1317 - ROMA (RM) - 00138       
Attivita'    SERVIZI DI PROMOZIONE, PROGETTAZIONE ED ORGANIZZAZIONE DI QUALUNQUE TIPO DI CONGRESSO,CONVENTIONS,RIUNIONI IN GENERE,ATTIVITA' LUDICHE,DIDATTICHE,CULTURALI,MOSTRE E MANIFESTAZIONI
un po' anomala come descrizione attività.

Tutto ciò esposto lo si deduce dal contratto di affiliazione alla rete di vendita NEXT LEVEL, nonchè dalla descrizione del KIT-contratto "allegato A kit plus/kit base" e del contratto ODO-one day opportunity-corso di formazione (a fondo pagina trovate le foto del contratto in oggetto).

Esortiamo chiunque a LEGGERE E CAPIRE le norme contrattuali che hanno forza di legge tra le parti, onde evitare lavaggi del cervello!

Ai PRE-INCONTRI completamente GRATUITI, gli organizzatori non informano i candidati, nè di alcun investimento, nè tantomeno rispondo a domande in merito, rimandando ad incontri a pagamento (35euro i c.d. ODO), dove promettono esaurienti risposte.

Sulla carta contrattuale il progetto di vendita, agli occhi di un semplice cittadino appare più che LEGALE e VALIDO, ma risulta anche palese, in via etica, il contrasto tra "l'attività REALE" e l'articolo 5 e ss della legge 173/2005 che ha reso illegali nel nostro ordinamento le strutture di VENDITA PIRAMIDALI.

ART. 5.
(Divieto delle forme di vendita piramidali e di giochi o catene)
  1. Sono vietate la promozione e la realizzazione di attività e di strutture di vendita nelle quali l'incentivo economico primario dei componenti la struttura si fonda sul mero reclutamento di nuovi soggetti piuttosto che sulla loro capacità di vendere o promuovere la vendita di beni o servizi determinati direttamente o attraverso altri componenti la struttura.
  2. È vietata, altresì, la promozione o l'organizzazione di tutte quelle operazioni, quali giochi, piani di sviluppo, "catene di Sant'Antonio", che configurano la possibilità di guadagno attraverso il puro e semplice reclutamento di altre persone e in cui il diritto a reclutare si trasferisce all'infinito previo il pagamento di un corrispettivo.
ART. 6.
(Elementi presuntivi)
  1. Costituisce elemento presuntivo della sussistenza di una operazione o di una struttura di vendita vietate ai sensi dell'articolo 5 la ricorrenza di una delle seguenti circostanze:
  • a) l'eventuale obbligo del soggetto reclutato di acquistare dall'impresa organizzatrice, ovvero da altro componente la struttura, una rilevante quantità di prodotti senza diritto di restituzione o rifusione del prezzo relativamente ai beni ancora vendibili, in misura non inferiore al 90 per cento del costo originario, nel caso di mancata o parzialmente mancata vendita al pubblico;
  • b) l'eventuale obbligo del soggetto reclutato di corrispondere, all'atto del reclutamento e comunque quale condizione per la permanenza nell'organizzazione, all'impresa organizzatrice o ad altro componente la struttura, una somma di denaro o titoli di credito o altri valori mobiliari e benefici finanziari in genere di rilevante entità e in assenza di una reale controprestazione;
  • c) l'eventuale obbligo del soggetto reclutato di acquistare, dall'impresa organizzatrice o da altro componente la struttura, materiali, beni o servizi, ivi compresi materiali didattici e corsi di formazione, non strettamente inerenti e necessari alla attività commerciale in questione e comunque non proporzionati al volume dell'attività svolta.
---
Durante gli incontri (O.D.O. = One Day Opportunity, corsi di formazione a pagamento per svolgere l'attività), dalle voci giovanili (non suffragate da documentazione idonea e trattasi di semplici voci a "potenziale carattere diffamatorio"), risulta vengano propinate, in merito alle mansioni di AGENTE AVATAR, informazioni evasive nonché subdole, come guadagli pari a 10.000 EURO (potenzialmente possibili ma solo a soggetti che hanno ben capito il meccanismo).

Esempi pratici sono:
  • "per indurre un amico ad iscriversi dite che con voi non paga l'attivazione di 20 euro" in realtà anche senza la mediazione di un agente avatar è possibile iscriversi al mondo virtuale;
  • "il kit plus del costo di 800 euro liquidi concede più moneta virtuale e quindi è più facile per l'agente popolare la chat regalando danaro virtuale agli amici" nei fatti anche il kit base di 300 euro liquidi dispone dello stesso quantitativo di soldi virtuali;
  • "Guadagni 30 euro ad attivazione" ma da cittadini capiamo dal contratto, che si guadagna una percentuale su questi 30 euro (ma quale?GLI AGENTI SE LA TENGONO STRETTA [come da loro dichiarazioni al link 4di6 a fondo pagina], forse perché il loro compito è anche vendere ODO?) che sono stati pagati già dall'agente per ogni codice all'acquisto del kit (kit plus:2400euro di investimento, diviso 80 codici = 30euro).

Teniamo a precisare che questa attività di vendita detta MULTILEVEL MARKETING è frutto di tantissime altre attività molto simili, si distingue dalle illegali PIRAMIDI DI VENDITA/Catene di S.Antonio perché in queste ultime non esiste un vero prodotto; invece l'Agente AVATAR offre un reale prodotto, utile o meno che sia, ma pur sempre idoneo ai guadagni che espongono.


Riaffermiamo la completa LEGALITÀ del sistema, ma si vuole mostrare come esso sia fondato sull'avvicinare amici e conoscenti da parte degli AGENTI (tenuta conto la diffidenza di un estraneo), per ampliare la propria rete di vendita e quindi di guadagno.

In questa sede si è valutato l'impatto sociale-etico di questa attività LEGALE, che a seguito di una interpretazione da cittadino si reputa come "soggetta ad un rischio": LA SATURAZIONE DEL MERCATO, ergo, se non si capisce il meccanismo, non si vende e non si guadagna, perdendo l'investimento.

In periodo di crisi è triste notare la nascita di lavori che troppo spesso sfruttano la disperazione giovanile per l'emancipazione, come leva per facilitare l'ingresso in attività lavorative molto più complesse di quello che possono apparire.


DATI AGGIUNTIVI CHE CORROBORANO L'ARTICOLO,
NEI COMMENTI TANTE INFORMAZIONI (da siti accreditati), ED ESPERIENZE:

2di6 - oppure visualizza in formato pdf
(a tale pagina si trovano informazioni di agenti su relativi guadagni)

3di6 - oppure visualizza in formato pdf

4di6 - oppure visualizza in formato pdf
(in questa pagina un agente afferma che non è dato sapere quanto guadagnare se non si partecipa ai colloqui a pagamento, testuali parole "le percentuali per gli agenti le sappiamo noi e ce le teniamo strette",questo è il grado di trasparenza di una azienda sedicente seria).

5di6 - oppure visualizza in formato pdf
(in questa pagina un utente afferma che con l'attuale società ha perso il suo investimento di 500 euro e poi questa ha cambiato nome, da next life all'attuale next level)

6di6 - oppure visualizza in formato pdf
(i dubbi degli internauti di facebook sul PIANO MARKETING anche dopo aver pagato l'ODO)


NB: per qualsivoglia risposta o correzione agli elementi esposti dall'articolo, si invitano gli interessati a commentare il post in esame, adducendo alle proprie dichiarazioni la documentazione idonea.


PS: INVITIAMO CHIUNQUE A COLLABORARE PER RENDERE PIù CHIARE E PRECISE LE INFORMAZIONI DI QUESTA MINI-INCHIESTA anche descrivendo la propria esperienza.


DI SEGUITO LE VERSIONI DEL CONTRATTO TRA LORO MOLTO SIMILI, LA 2.0, E LA PIù RECENTE 3.0 su cui si basa l'attuale mini-inchiesta:


Commenti
(di seguito riportiamo i commenti alla presente mini-inchiesta raccolti nel vecchio blog oscurato)

Commento di: Emanuele [ Visitatore ]
Next Life - Next Life spa - Next Level srl sono la stessa cosa...

Il presidente, persona che rappresenta da sempre il progetto thenextworld è sempre il sig. F. P.

Clienti ed ex collaboratori della Netx Life sono in attesa da mesi di riavere i soldi e pagate le provvigioni come da piano marketing. Qualcuno ha addirittura provato a scrivere esercitando il soddisfatti o rimborsati promosso dal sig. F., risultato? Le raccomandate tornano indietro...

Chi c'è dietro Next Life?

P. F. - Presidente...

F. A. - Responsabile della formazione e braccio destro di F. - Già condannato per la megatruffa CRS Spa (130000 clienti truffati... miliardi...) e non solo..

B. L. - Amministratore presente in tutti gli statuti, Next Life, Next Level ecc ecc - Già responsabile in segreteria della ex CRS spa (truffa che vede condannato il F....)

Tutte coincidenze... si avete ragione tutte coincidenze, intanto i clienti e i vecchi collaboratori che hanno lavorato mesi per Next Life sono in attesa dei loro soldi. Contratti non rispettati e clienti trattati a pesci in faccia. (vedi raccomandate non ritirate dalla società)

W la giustizia italiana che permette tutto questo!

Ho scoperto tutto questo dopo qualche mese, purtroppo la persona che mi ha fatto diventare cliente non collabora più con Next Life, il suo sponsor idem, sono andati via tutti e due (come mai???)... Io ho perso 2500 euro...
21.02.11 @ 21:34:25

Commento di: Murro [ Visitatore ]
Scrivo queste poche righe solo per aggiungere un'ulteriore testimonianza riguardo questi personaggi di dubbia moralità. Sono stato per circa 6 mesi AGAV ai tempi del loro primo progetto bufala THE NEXT LIFE, dove vi posso dire ne succedevano di cotte e di crude. Gli stessi kit che stanno rifilando agli ignari ragazzi/uomini ora, già avevano bellamente tentato di rifilarli anche a noi, determinando la fuga di tutte le persone che non si erano esposte più di tanto. Il sistema era ancora più insidioso, perchè in quel caso si compravano i soldi virtuali da spendere in THE NEXT WORLD- gioco ( tra parentesi mai stato online), che venivano restituiti con il rendimento medio del 30% tramite buoni spesa da utilizzare presso prestigiose catene di supermercati,buoni benzina, ricariche telefoniche ed altri prodotti, a cui si aggiungevano anche provvigioni su base di qualifiche raggiunte con un cumulo di VP (valori punto) basati sull' ammontare dell'investimento proprio e dei propri clienti ( ovviamente tutti parenti e amici). Peccato che questi buoni non erano altro che uno specchietto per le allodole, che venivano fatti girare i primi tempi dopo aver riscosso già 3 mesi di anticipi cash, solo per tranquillizzare i clienti e gli agenti e far abboccare le persone che venivano invitate ad assistere agli incontri settimanali per i nuovi clienti. Non mi dilungo sulle varie incongruenze che erano palesi, ma che venivano superate solo con la buona fede e la speranza di non essere stati così coglioni da caderci, fatto sta che alcuni agenti avevano investito ( poi chissà se è vero oppure anche loro facevano parte della cricca?) cifre intorno ai 60000€ e continuavano a frequentare questi incontri solo nella vaga speranza di rientrare di un minimo della cifra sborsata. Vi comunico che tra l'altro i terreni virtuali sono stati già messi in vendita e anche comprati da parecchie persone 1 anno e mezzo fa, e che al momento delle richieste di chiarimenti sulla localizzazione dei suddetti nelle zone del sito tutto il castello di menzogne ha cominciato a vacillare. F & Company sono più insidiosi di un serpente a sonagli e vi assicuro che quelli che sono stati abbindolati la prima volta, non erano tutti degli sprovveduti come potreste immaginare.

Spero di vederli presto nelle patrie galere (reali e non virtuali) e che la GdiF riesca a risarcire tutti i malcapitati.
10.12.10 @ 23:26:14

Commento di: Unione Nazionale Consumatori [ Visitatore ]
L'Unione Nazionale Consumatori precisa che non ha stretto alcun accordo con la società in questione, nonostante quanto dichiarato nel loro comunicato.

Abbiamo inviato loro una comunicazione richiedendo un chiarimento e rettificando il comunicato stesso.
Nel caso il riscontro non dovesse accogliere la nostra richiesta ci serveremo di segnalare la scorrettezza della loro condotta alla Autorità competente.

Unione Nazionale Consumatori
02.12.10 @ 13:43:37

Commento di: alessandro pierotti [ Visitatore ]
Buongiorno a tutti..vi riporto la mia ESPERIENZA PERSONALE,visto che sono stato all'O.D.O. ed anche al successivo incontro del Lunedì in un hotel a Roma, zona Cassia..Ragazzi STATENE ALLA LARGA..è una TRUFFA.Tramite un mio parente M.llo della GDF a Roma,mi sono preso la briga di indagare su queste persone:Il cosiddetto "Presidente",P. F., ed uno dei suoi più stretti collaboratori,colui che è subito sotto di lui quindi al vertice della catena,tale A. F.,sono dei truffatori,con precedenti specifici e reati e contestazioni di vario genere in ambito patrimoniale e finanziario. Lo sponsor che mi ha fatto conoscere l'azienda,un amico di cui mi fidavo ed al quale tuttora voglio bene,si è dovuto disilludere in fretta ed ha abbandonato,come molti stanno facendo. Ha fatto iscrivere 40 amici al social network,quindi ha consumato 40 CUP, e a distanza di mesi NON E' STATO PAGATO. ...Ragazzi vi parlo in base alla mia esperienza personale,presentandomi con nome e cognome..non temo nulla,perchè saremo anzi io ed il mio amico ad adire le vie legali contro questi truffatori, F. e F. in primis.. Cercate di ragionare,un'azienda che vuole fare seriamente network marketing,non cambia denominazione sociale due volte in un anno,non si presenta al mercato con un capitale sociale di 10.000 €,non permetterebbe lo scempio che sta accadendo sopra questa bacheca che lascia denotare la sua più palese inconsistenza. Hanno escogitato un sistema per rastrellare soldi,la maggior quantità possibile di soldi,per poi sparire dalla circolazione..l'hanno già fatto:con altre denominazioni sociale e le due succitate persone avvalendosi di altri personaggi che gli hanno fatto da prestanome.Ma forse gli converrebbe sparire prima,perché hanno addosso gli occhi della Finanza già da un po' e presto si arriverà dalle indagini all'azione.Per chiudere un plauso ai vari Nonno Bit,Psicopoliziotto,Anna Maugeri ecc.che fanno da preziosa controinformazione alla propaganda mirata a truffare ragazzi spesso disagiati:un solo ragazzo che non andrà all'ODO e non si metterà in condizione di essere raggirato,sarà una vittoria anche vostra.
26.11.10 @ 19:15:00

Commento di: anna [ Visitatore ]
allora chi entra in questo giro paga 2400 euro di cui 800 cash e 1600 detratte dai guadagni futuri, ogni attivazione oltre a ripagarti di 30 euro (ovvero quanto tu hai pagato un codice attivazione,avremo 2400euro diviso 80codici che ti compri=30euro) ti pagano una percentuale ignota perchè mutevole a discrezione dell'azienda, ART 7.6 del contratto,
questa percentuale varia a seconda della qualifica, ma è mutevole quindi non sappiamo mai con sicurezza se a qualifica zero prendi il 45% di 30 euro, ai quali devi togliere le tasse!

A sto punto ad ogni attivazione guadagni 13.5 euro a cui togliere le tasse!(sempre se non spendi soldi per la benzina e il cellulare... èè sei imprenditore di te stesso che vuoi!)

Arriviamo al punto: IO l'informazione che ogni codice piazzato aggiunge all'agente 50 punti per scalare di qualifica, non l'ho letta da nessuna carta contrattuale!

Di contro il piano marketing parla di qualifica 2 a 2500 punti, quindi dopo 50 attivazioni (2500punti diviso 50punti=50codici da piazzare) guadagni il 58% a cui devi togliere il 13% (differenza imprenditoriale, vedi piano marketing e guadagni sempre il 45% di 30 euro che ti sei rimborsato) che arriva al tuo sponsor cioè l'agente che ti ha fatto entrare nella sua rete vendita,così capisco io leggendo il piano marketing !!!

Adesso per guadagnare il 72% di 30 euro e quindi del tuo investimento totale se vendi tutti i codici(2400euro), devi arrivare ad una qualifica alta con 8000 punti, per raggiungerli, se ogni cup vale 50 puntiQualifica devi piazzare 160 cup, ma il kit da2400euro ti da solo 80 codici!quindi dovresti reinvestire 2400euro comprare un altro kit piazzare tutti i codici e venderli per ottenere la qualifica più facile che ti da un guadagno del 72%! logicamente questo metodo potrebbe accellerarsi, perchè sempre a detta degli agenti avatar si guadagnano punti qualifica anche con le vendite effettuate dai propri sub agenti!

mi chiedo io: DOVE STA SCRITTO NELLE CARTE CONTRATTUALI IL MECCANISMO SECONDO CUI OGNI CONDICE PIAZZATO CONFERISCE 50 PUNTI-QUALIFICA?
E DOVE è REGOLATO L'ACQUISTO DEI PUNTI QUALIFICA MEDIANTE I SUB AGENTI?
26.11.10 @ 14:11:08

Commento di: GIANLUCA [ Visitatore ]
Ho scaricato l'ultimo bilancio depositato, con nota integrativa fatta malissimo (non dice nulla dei numeri di bilancio, tra l'altro "importanti") e, mentre anche la visura camerale conferma un capitale sociale della Next Level di euro 10.000, dal bilancio sembrerebbe sia pari 510.000....
Non so se vi potrà essere utile questa info, ma di sicuro non va a favore della società e della sua trasparenza....
26.11.10 @ 10:18:45

Commento di: norton [ Visitatore ]
Ragazzi scrivete la vostra esperienza che avete avuto con the next livel a gabibbo@mediaset.it . Più siamo e prima riusciremo ad evitare che queste persone rubino dei soldi ai nostri amici. Purtroppo 2 miei amici ci sono cascati. Io al colloquio con uno di loro ho deciso di non firmare in quanto mi puzzava di bufala pazzesca. Fatemi sapere :D
25.11.10 @ 14:06:21

Commento di: francesco ag-av [ Membro ]
Io sto entrando adesso a farne parte, non appena le cose evolveranno cercherò con tutto me stesso di desrivere la mia esperienza lavorativa al fine di far capire bene a tutti di cosa si tratta, ovvero se stiamo parlando di una truffa o di una vera opportunità di guadagno.
Premetto che ad oggi faccio già due lavori (magazziniere e vigilante agli eventi del fine settimana) e mi faccio un mazzo tanto 10 ore al giorno e di notte per di più, questo ora sarebbe il mio terzo lavoro e se è una fregatura (cosa su cui rifletto seriamente ogni giorno) vi assicuro che lo saprete.... fonte più sicura più di una testimonianza diretta immagino non ci possa essere!
Con questo vi rimando al mio prossimo commento (sperando che sia positivo)
Nel caso tutto ciò non funzionasse e fosse una reale ''truffa legalizzata'' vi assicuro che sentirete mooolto parlare del sottoscritto Flati Francesco e di come raderà al suolo la next. Saluti a tutti e alla prossima
24.11.10 @ 21:46:40

Commento di: psicopolizziotto [ Membro ]

Parte 1
Piano marketing the nextw world
Anche se mi sembra scontato che si tratti del sistema Ponzi "ben" studiato dal punto di vista legale, lo riespongo con parole mie.

Premessa:
Prima di ogni investimento andrebbe fatta un analisi di mercato, per valutarne le possibilita' di successo. La mia personale e breve analisi di mercato mi suggerisce di abbandonare poiche' il social network 3d vive un periodo di crisi ( parlo anche di second life, no di bruscolini) perche paradossalmente e' stato soppiantato dai suoi predecessori, i social network su web ( facebook,myspace ecc) questo e' avvenuto anche grazie all esplosione degli smartphone e tablet, che consentono un accesso internet da ogni dove ma ( ancora) i loro so non supportano i social 3d.

Parte 2
Cmq Un ritorno al social 3d e' difficile perche' il broswer web e' ovviamente piu veloce, non richiede intstallazione ed e' accessibile da ogni sorta di pc anche i piu economici. Cosa diversa e' per i3d che gia richiedono pc piu evoluti, quindi piu costosi, quindi meno venduti, quindi meno utenti. Il 3d vivra' nei giochi stile world of warcraft e simili, poiche unisce l attivita' ludica al social ( e non azzardatevi a paragonare next a wow ! Anche solo per budget investiti)
Questa premessa serve anche perche contiene il fine che rende legale l' operazione di next world ossia la reale ( ma virtuale) vendita di qualcosa che non funziona in partenza, un giocattolo gia rotto.

Parte 3
piano marketing di next :

La next ti vende un kit al prezzo di 2400€ di cui 800€ subito, gli altri detratti dai futuri introiti.
Il kit contine 50 + 10+10+ 10 tiket.
Ogni tiket rappresenta un account di accesso al gioco con tot moneta virtuale da spendere nel gioco. Voi dovete semplicemete regalere questo ticket al vostro cliente ed automaticamente a voi viene riconosciuta una commissione che varia dai 24 ai 30 € ( dipende dal vostro grado all interno di next). Oltre ai 30 € vi vengono assegnati dei punti che serviranno a farvi salire di grado e quindi aumentare la % della vostra commissione (24-27-28 fino ai famosi 30€ x ticket). Il vostro introito dipendera anche dai punti accumulati e sempre dal vostro grado su next.

Parte 4
Ossia ho maturato 1000 punti ed al grado x. Io avro' la y% di € calcolata sul punteggio. Ci sono pero dei cap, ossia limiti, per avere questi introiti, quindi con la sola "vendita" dei ticket non lo raggiungereste , per avere il salto di punteggio dovete perforza vendere a vostra volta il kit a terzi. Altrimenti gli avete prestato solo dei soldi rimettendoci anche qualche euro. Comincia cosi la costruzione della struttura, voi avrete anche una % sui ticket che cedera' la persona a cui avete venduto il kit, che a sua volta dovra vendere altri kit e cosi via fino a saturazione, momento in cui chi avra acquistato il kit, se lo dara in faccia.

Parte 5
Next asserisce che questo non e' possibile sia perche nel mondo ci sono 6 miliardi di persone, sia perche next guadagnera sulla pubblicita' fatta su questo social, va messo in evidenza che ad oggi nessuno ha pagato ( e secondo me mai accdra', leggi premessa) next per fare della pubblicita al suo interno( lo sponsor e' il concetto che legalizza un meccanismo che altrimenti sarebbe una truffa). Senza gli sponsor a saturazione del mercato next fallisce, rispondendo solo del suo capitale sociale e dopo cmq aver pagato le spese legali ( quindi non potra risarcire nessuno)
Visto che al momento l'introito degli sponsor e' assente, l'unica fonte di reddito della next sono la vendita dei kit e la maturazione degli interessi sugli stessi visto che il pagamento e' a 90giorni, al momento i soldi che gli agav ricevono, provengono esclusivamente dai kit.


Parte 6
Riassumendo, next è nella legalita perche si basa su dei futuri ed ipotetici introiti legali degli sponsor, che non arriveranno , statene certi.

Se togliamo gli sponsor diventa quindi un sistema di ponzi.

Ora agav risparmiatevi di dire che non capisco nulla, che le aziende faranno a gara per entrare in next xke mastico queste cose da 10 anni , quando la maggiorparte di voi faceva la 3 media.
21.11.10 @ 00:04:13

Commento di: psicopolizziotto [ Membro ]
ODO ecco come funziona:

Il trucco è tutto nelle parole, sono stato al famoso ODO ( o dio onnipotente, aiutaci tu) e vi regalo le mie personalissime considerazioni.
Tralasciando l' aspetto folcloristico nonche da setta , dove si battono le mani ad un video discutibile autoosannandosi del nulla, loro vi coercidono ( fregano) con semplici parole.
L inizio del tutto è di un sedicente businessman che semplicemente spende un paio di ore nel convicervi che la vostra vita è monotona, brutta e priva di soddisfazione evidenziando che la cura al tutto è il dio denaro, con fare da asceta addomestica la platea che deve rispondere all'unisono alle sue affermazioni. Considerate che una percentuale della platea è gia un agav, ( quindi gia sottomesso) che si mischia nel mucchio degli ignari rendendo piu facile addomesticare tutti ai cori ed applausi.
Sempre lui poi vi chiede di aprire la mente prima di ascoltareil seguito.

Questo e' un nodo importante: cosi facendo si è indotti a pensare che chi denigra o non sposa il progetto ha una mente chiusa ( utilizzando oltretutto dei "giovanili" turpiloqui per essere considerato "uno di voi" e far passare il concetto che chi ha la mente chiusa e' un cxxxone...tutti si vogliono distinguere dalla massa, semplice e banale come concetto.
Vi dicono che dovete pensare e prendere la decisione con la vostra testa ( bacata) e non quella degli altri ( che ovviamente in quanto amici cercheranno di fermarvi!), screditando cosi' il bravo amico che sicuro vi avra detto "e' una caxxata!". Gia vi hanno mentalmente isolati.
Allo stesso tempo vi diranno di iniziare proprio dagli amici piu fidati, ovvio dopo che gli lasciate 800 euro avete una buona motivazione per farlo, scarterete cosi gli amici sani che cercano di fermarvi, e vi circonderete degli allocchi come voi.

La parola viene data ad un ex promoter ( la parola ex dice molto) che con la sua ex carica avvalora, psicologicamente,la qualita' del prodotto; anche lui ripete la storia del dio denaro e della vostra vita infelice, ansiche' da asceta , lo fa in qualita di ex promoter ( mi ripeto). Un esempio del suo agire e' che racconta un aneddoto dove appare "figo" essere un AGAV , molto piu figo di un promoter finanziario; inducendo chi ascolta a paragonare ed unificare l agav ad un promoter finanziario (lavoro reale). Ok se lo avete ascolato fino a qui, nel vostro cervello e' stata sdoganata l idea che agav e' un lavoro vero. Agav e' piu di un lavoro vero, Next non vuole rendervi dipendenti di un azienda, come avviene nel vostro mondo monotono, e' diverso..e' di piu' ..vi vuole imprenditori! E come tutti gli imprenditori che si rispettano bisogna investire.... Sono entrati cosi in scena i famosi 800€! E chi gli ha dato axcolto ha sdoganato anche questi.

Ora la platea pensera:" vabbe lui era un promoter,per lui e' stato facile...io?" ma next ha pensato anche a questo...e la parola passa quindi ad un "normale" un ex sig. Nessuno che grazie a questi 800 euro ora e' realizzato e pieno di soldi, lo stesso addita nella platea altri agav che come lui cel'hanno fatta o che sono vicini al traguardo. E la platea ( la parte piu debole si intende) pensa: "caspita, allora ce la faro' anche io!" .
Tutta la psico-procedura viene ripetuta piu e piu volte...questione di imprinting, alla fine ( come in natura) i piu deboli cadranno nella trappola.
Una volta sganciati i soldi e' ovvio che li difendete fino alla morte, altrimenti dovreste ammettere di aver fatto palo... Ma si sa..solo gli stupidi non cambiano idea!
Ho tralasciato il "piano marketing" volutamente ( anch esso molto discutibile e cmq poco chiaro), per farvi capire che prima di avervi fregato i soldi, vi hanno fregato il cervello!
20.11.10 @ 22:40:25

109 commenti:

  1. Nessuno sa in merito al disdire il contratto (prima del rinnovo tacito l'anno successivo?)

    RispondiElimina
  2. Puoi rivolgerti all'Unione Nazionale Consumatori per avere tutta l'assistenza necessaria alla disdetta del contratto.
    Da questa pagina puoi scaricare la lettera tipo per recedere dal contratto: http://www.consumatori.it/index.php?option=com_content&task=view&id=2719&Itemid=149

    RispondiElimina
  3. Io sono stato all'appuntamento ed ero interessato ad andare a quell'hotel, ma dopo aver letto quello che avete scritto, Ringrazio tutti Voi per avermi evitato di cadere in questa mega truffa galattica.

    RispondiElimina
  4. ...ebbene si, mi sono fatta infinocchiare...tutti i vostri precedenti commenti calzano perfettamente anche per il mio caso. ho sborsato i € 750 ed ho ancora 5 giorni utili per il recesso del contratto. Che faccio? spedisco solo la lettera di recesso o mi fido ad inviare assieme il famoso kit? (20 coupons).
    Qualcuno può consigliarmi sull'impostazione della mia lettera di recesso?...mi devo rivolgere anche all'unione consumatori?...sul contratto è scritto che il rimborso avverrà entro 3 mesi mah!...grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma ti sei fatta condizionare dai grilli parlanti?? parla col tuo sponsor di questa storia che è una persona fidata e che conosci e lui ti farà vedere con un documento certificato che non cè mai stata nessuna denuncia all'antitrust..queste sono solo chiacchere.. i fatti te gli fanno vedere gli sponsor della next! Gianni

      Elimina
  5. Ciao, questo articolo contiene solo il vecchio contratto di Agente Avatar ed il vecchio Piano Marketing. A quanto pare ora la società ha rimescolato un po' le carte, cambiato qualche terminologia, per spiazzare i blog di informazione come questo. Purtroppo almeno io non dispongo del nuovo piano marketing e del nuovo contratto, però posso dirti che CLICCANDO QUI puoi scaricare la lettera tipo, da spedire con raccomandata, per recedere dal contratto senza pagare costi aggiuntivi.

    Se vuoi puoi spedirmi il piano marketing ed il contratto che hai firmato all'indirizzo email: antitruffa@gmx.it

    RispondiElimina
  6. Invia subito due raccomandate con ricevuta di ritorno una alla next level distribuzione srl e l'altra per conoscenza all'unione nazionale consumatori, controlla prima sul contratto la società titolare del contratto e l'indirizzo , queste persone cambiano spesso il nome della società e l'indirizzo per rendere difficoltoso il recesso.

    Perseguita l'agente che ti ha coinvolto, digli che se non ti ridà i tuoi soldi lo denunci perchè lo ritieni responsabile di averti coinvolto tacendoti la vera natura del progetto.

    Se ci tieni al corrente e se ci mandi copia di tutti i documenti in tuo possesso potremmo controllare e suggerirti altre eventuali azioni.

    Occorre sapere anche come hai pagato, a chi hai dato fisicamente i soldi, se ti hanno rilasciato ricevuta, se insieme al contratto ti hanno dato il piano marketing, ecc.

    Esempio di lettera per recedere dal contratto.


    Raccomandata A.R.
    Next Level Distribuzione Srl
    Via Salaria 1317 m
    00138 Roma

    e p. c.          
    Unione Nazionale Consumatori
    Via Duilio, 13
    00192 Roma


    Oggetto: recesso dal contratto.
    Io sottoscritto (nome, cognome), residente in (via ______), (cap.) (città), scrivo in relazione al contratto stipulato in data ____________.
    Tenuto conto della normativa vigente in materia di contratti negoziati fuori dai locali commerciali contenuta nel Codice del Consumo, con la presente sono a manifestare la volontà di voler recedere dal contratto.
    Allegati:
    1)      copia del contratto.
     
    Firma e data

    con affetto e solidarietà
    psycho

    RispondiElimina
  7. Ciao Psycho..ma per recedere devo solo fare le due lettere e allegare copia del contratto? E il kit che ho a disposizione non lo rimando alla Next Level?

    RispondiElimina
  8. please, help: ci sono due contratti firmati...

    1 - Quello come agente avatar
    2 - Quello per l'acquisto del kit

    La raccomandata, di cui parli, Psycho, è solo per esercitare il diritto di recesso come agente avatar? O anche per l'acquisto del kit?

    Grazie mille!!!

    RispondiElimina
  9. Vi ringrazio dei vostri consigli e suggerimenti, io ho già inviato la lettera di recesso per raccomandata con ricevuta di ritorno ed ho restituito il Kit Gold (20 coupons), ho segnalato il fatto all'unione consumatori ADOC della mia città telefonicamente e mi hanno detto di portare copia della lettera alla loro sede. Eventualmente posso spedire una copia anche a Roma all'U.N.C.
    Per quanto riguarda le persone che mi hanno coinvolto in questo progetto non mi sento di agire in maniera forzosa perchè sono amici e comunque loro purtroppo sono molto convinti del progetto e ci credono, quindi non lo hanno fatto con intenzioni truffaldine ma per darmi un'opportunità poichè dicevano che essendo il piano partito da poco, ha delle possibilità di entrare subito in un mercato in fortissima espansione, che il futuro è il 3D (parlo di pubblicità)e che prima arrivi prima puoi guadagnare, da tenere presente che sono tutti commercianti o piccoli imprenditori (in crisi).
    Anc'io sono artigiana e lavoro pure come secondo lavoro da molti anni anche nella vendita diretta con una ditta super seria NON MULTI LEVEL, certamente conoscendo il mio potenziale mi hanno proposto anche questo business....
    Quello che incide molto è il fatto che ti portano ad un meeting che dura 6/7 ore dove illustrano il piano marketing è ti sfiniscono, ti pressano perchè devi decidere lo stesso giorno se vuoi diventare agente o no. Chiaramente non vengono spiegate tante cose e sul momento ti lasci convincere.
    Bene, così è stato però già la prima notte non dormivo per il pensiero di chi avrei potuto reclutare...gente con problemi di soldi certamente(dare anche a loro l'opportunità) ma poichè il mio cuore non ha le spine escludevo via via le persone da me individuate perchè pensavo allo sborso iniziale e in seguito pensavo che se non partivano pure loro in un certo modo, invece che guadagnare si infognavano ancora di più)....da li il mio pensiero di recedere al contratto. Poi facendo mente locale io e mio marito facevamo degli schemi sulla piramide e sul fatto esponenziale che ad un certo punto deve finire (vedi gioco dell'Aereo)
    Poi in seguito mi son resa conto che creare un Avatar non era molto difficile, chi mi rifiutava un giochino?..un personaggio che cammina e si fa degli amici!...poi ho capito anche che gli avatar che crei sono limitati a 20 al mese e che un avatar che crei si ti porta a guadagnare dei punti ma se questo avatar rimane tale e non diventa AGENTE a sua volta tu hai buttato via soldi (o punti)...
    Certamente mi sono fatta anche le copie del Kit che ho spedito, cercherò appena ho un pò di tempo di pubblicare il contratto ma dovete darmi le indicazioni di come mettere le foto...grazie

    RispondiElimina
  10. Questo commento è per tutti quelli che si si sono fatti abbindolare dai paroloni e dalle menzogne che gli agenti agav usano a arte per attirarvi nella loro rete e spillarvi i vostri euro, è utile sapere che il progetto della next è organizzato come una catena di sant'antonio, con l'aggravante che tutto è studiato per illudervi di guadagnare e poi non farvi mai vedere un euro.
    se seguite quanto esposto nel filmato che precede questo articolo, vi renderete subito conto in quale illusione avete posto le vostre speranze e i vostri sogni.
    Non credete a quello che dicono gli agav, non accontentatevi che vi dicano che c'è gente che guadagna diverse migliaia di euro al mese, non fate la figura degli allocchi, non accontentatevi delle parole, gli agav vogliono convincervi in tutti i modi a farvi iscrivere, perchè loro guadagneranno la maggior parte dei soldi della vostra iscrizione.
    Quella che vi prospettano, non è l'occasione della vostra vita, è la più grande “fregatura” della vostra vita. Quell'agav non è un vostro amico, è solo uno che vuole incassare i vostri euro a ogni costo. Diffidate di questa gente perchè o è talmente stolta che non si accorge nemmeno di essere usata o è in cattiva fede è vuole i vostri euro a ogni costo.
    Tra i commenti che mi precedono troverete diversi commenti di vari agav, se leggete attentamente scoprirete che mai nessuno di loro ha potuto confutare nulla dei documenti pubblicati, hanno sempre e solo cercato di sviare i discorsi o mettere tutto in rissa per non dare risposte o spiegazioni.
    Non sono nemmeno stati in grado di rispondere alle domande più semplici e più ovvie, non sanno nemmeno di chi è la società per cui lavorano e neanche il nome del loro amministratore, addirittura la maggior parte pensa di avere un presidente, un grande presidente, peccato che la loro società è una srl e non ha il presidente.
    Diffidate di queste persone, la loro superficialità li ha già messi nei “guai” e ora cercano di mettere nei “guai“ voi .
    Siate ebbri di furbizia e nessuno mai approfitterà di voi.
    Con cordialità
    psycho

    RispondiElimina
  11. Oggi ho conosciuto due nuovi agav, molto simpatici, ma che scrivevano in un italiano molto approssimato e stentatissimo, mi hanno detto di essere appena diventati agenti agav, incuriosito ho chiesto loro se avevano compreso bene quanto era scritto nel contratto di affiliazione che avevano firmato e candidamente mi hanno risposto, che si sono fidati del loro amico di trieste che era già agav e che li aveva invitati.
    In pratica sapevano solo che dovevano regalare dei cup e avrebbero guadagnato migliaia di euro, recuperando subito l'investimento e incrementando a dismisura il guadagno.
    inutile spiegargli che le cose non erano proprio così come le descrivevano, ma la loro fede nel loro amico era totale.
    Che grande delusione avranno quando si accorgeranno che in realtà tutto è studiato per farli restare con un debito o al massimo riguadagnare una piccolissima parte degli euro che hanno investito.
    Complimenti all'amico di trieste, che ora sarà fiero, si sentirà imprenditore, già pregusta il guadagno che ha realizzato, non immagina nemmeno che anche il suo è un guadagno teorico, perchè in realtà, quello che ha guadagnato gli dovrebbe essere versato fra tre mesi, ma può essere certo fin da ora che non vedrà un solo euro, in compenso potrà andare fiero per quello che ha fatto ai suoi due amici.
    Con affetto
    psycho

    RispondiElimina
  12. ciao ragazzi anch'io sono stato fregato dalla next, ero interessato alla pubblicità per le attività ma dopo mesi il famoso negozio virtuale non esiste ancora, volevo informazioni su come posso fare la lettera di recesso contratto e se posso chiedere la restituzione della cifra che ho versato con un assegno, se devo rivolgermi all'associazione consumatori della mia zona. per piacere aiutatemi a capire come posso fare. grazie mille

    RispondiElimina
  13. rivolgiti , se puoi, all'Unione Nazionale Consumatori o a qualunque altra associazione di consumatori della tua zona, ti aiuteranno a fare la lettera di recesso e di resa del kit.
    mi spiace però dirti che a oggi non mi risulta che nessuno è mai stato rimborsato.
    in ogni caso le associazioni dei consumatori ti potranno dare i consigli giusti.
    con cordialità
    psycho

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quoto anche io aspettavo il rimborso dopo aver fatto la lettera di disdetta entro i dieci giorni previsti nel contratto. non mi e' stato mandato indietro niente dei 700 euro versati.

      Elimina
  14. Un esempio della disonestà, della cialtroneria, della illegalità e della disonestà next e dei suoi agav.
    Per tacitare le critiche che venivano rivolte alla loro attività, minacciavano chiunque lasciava un commento su facebook.
    Lo facevano nel modo più disonesto possibile, mettendo i seguenti messaggii dopo ogni commento a loro non gradito.

    ... "Nextlevel Distribuzione INDIVIDUO DENUNCIATO PER REATO ART. 612 CODICE PENALE (MINACCIA), la pena è aumentate se la violenza o la minaccia è commessa da più persone riunite, o con scritto anonimo, o in modo simbolico o valendosi della forza intimidatrice derivante da segrete associazioni, esistenti o supposte"
    ...a rincarare la dose seguiva il commento di un fantomatico CAAI.

    ... "Comitato Agenti AvatarItalia INDIVIDUO DENUNCIATO PER REATO ART.595 CODICE PENALE, CON AGGRAVANTI CUI 3°COMMA (DIFFAMAZIONE A MEZZO INTERNET) Se l'offesa è recata col mezzo della stampa o con qualsiasi altro mezzo di pubblicità e/o mezzo internet ovvero in atto pubblico, la pena è della reclusione da sei mesi a tre anni"

    (ho trascritto i testi integrali, compresi gli errori di battitura e grammaticali dei commenti originali)

    Inutile aggiungere che erano esclusivamente fantasie e pippe mentali della next e dei suoi capi, chiaramente era tutto falso, non si sono permessi di denunciare nessuno perchè sapevano benissimo che sarebbero stati sommersi dalle nostre querele.
    Un'azienda e i suoi rappresentanti che minacciano e diffamano in questo modo ogni voce del dissenso vi pare un'azienda seria? Più che un'azienda io la definirei un'associazione a delinquere.
    Chi investirebbe i propri soldi in un'associazione a delinquere? Solo degli sprovveduti che si sono fatti imbambolare dalle promesse di facili guadagni.
    Cari agav, non siete neanche in grado di capire la gravità del comportamento della next, non vi siete mai chiesti perchè questa società invece di controbattere le critiche usa questi metodi banditeschi, eppure non ci vuole un genio per capire che chi si comporta così lo fa semplicemente perchè deve assolutamente nascondere i propri imbrogli.
    Chi avrà la fortuna di leggere questi commenti ne faccia buon uso e sicuramente eviterà di perdere i propri euro, eviterà anche di far parte di un'organizzazione che definire disonesta è veramente poco.
    Con cordialità e un minimo di disgusto
    psycho

    RispondiElimina
  15. Anch'io sono stato ad un ODO invitato da un amico di mio padre, e dopo ore di varie minchiate non sono riusciti a convicermi, avevo capito subito che era una catena cosidetta di Sant'Antonio.Quel che mi è dispiaciuto di più è stato di aver sacrificato una giornata(domenica)per dei quattro buffoni ed esaltati e soprattutto di aver speso 35€ per un pranzo misero, figuratevi che quando sono rientrato a casa verso le 17 ho dovuto rimangiare.Da dire che molti sono andati via subito dopo pranzo.Dopo quasi un anno ho rivisto questa persona a casa di mio padre,mi sa che è stato fregato anche lui perchè sembrava quasi mortificato.

    RispondiElimina
  16. Vi Ringrazio e ringrazio il creatore del sito. Mi ha risparmiato di andarci proprio.

    RispondiElimina
  17. buonasera, scusate l'intromissione ma giusto per far chiarezza su qualche altro punto e senza ritornare su altre questioni ormai ben chiarite(o per meglio dire si è capito che son pessime).
    Lasciando perdere la classica richiesta di diventare a tua volta agav, per quanto riguarda la persone che hanno accettato di ricevere in regalo un avatar per far guadagnare un amico, come funziona?
    primo
    possono cancellare il proprio account in quanto lo ritengono una perdita di tempo?(eventualmente all' amico verra annullato quel cup immagino)
    secondo
    a queste persone che han semplicemente accettato questo avatar, viene in seguito richiesto qualcosa o rimane kmq gratuito?
    ringrazio anticipatamente

    RispondiElimina
  18. ... se parlassimo di una normale società, sicuramente essere stato iscritto da un amico come avatar non comporta nulla, ma ricordiamo che qui stiamo discutendo di una società in cui alcuni componenti li ritroviamo in varie altre società che hanno truffato diverse persone.
    La stessa next level distribuzione , fin da quando è apparsa con la sua catena di sant'antonio mascherata da multilevel marketing, ha iniziato a riempire il web di menzogne, evitando sempre accuratamente di dare anche una minima spiegazione sul suo operato.
    I loro metodi truffaldini, anche se abilmente mascherati, sono stati chiariti sia dall'analisi dei documenti ufficiali che si è riusciti a avere da ex agav e sia dalle testimonianze stesse di chi per qualche tempo era entrato in questo vortice disonesto.
    L'articolo principale di questi commenti e il filmato a corredo spiegano molto bene il meccanismo della "fregatura".
    Se ci tenete hai vostri euro state alla larga dalla next e dai suoi agenti agav, rammentate sempre che il loro unico scopo è imbrogliarvi, riempiendovi la testa di stupidaggini, per inserirvi nella loro catena di sant'antonio.
    Con simpatia
    psycho

    RispondiElimina
  19. volevo un consiglio! - faccio riferimento al mio intervento su questo blog del 17 febbraio. Purtroppo ho pagato e poi fatto il recesso al che loro dicono che restituiscono i soldi dopo 3 mesi e quindi per me la scadenza sarebbe ai primi giorni di maggio. Io non voglio arrendermi subito anche se ho poche speranze di avere indietro i soldi ma vorrei fare tutti i tentativi possibili.
    1° scrivo prima una lettera per sollecitare la restituzione della cifra rammentando la scadenza?
    2° aspetto la scadenza e poi scrivo?
    3° mi rivolgo alle persone che mi hanno fatto entrare nel "progetto"?
    4° mi rivolgo al'unione consumatori alla quale ho mandato copia della mia lettera di recesso?
    5° altri consigli?
    grazie mille

    RispondiElimina
  20. Purtroppo devi considerare che questa gente è avvezza ai sotterfugi, ti diranno sempre che ti restituiscono i soldi, ma in realtà non lo faranno mai, solo l'intervento di un legale o dei legali di un'associazione consumatori potrebbe darti qualche probabilità di riavere i tuoi soldi.
    Personalmente ti consiglierei di affidarti a un'associazione di consumatori, poi agirei personalmente contro chi mi ha coinvolto in questa truffa, inizierei con richieste verbali, facendole subito seguire da raccomandate con ricevuta di ritorno, in cui affermo che lo ritengo responsabile poichè mi ha coinvolto per suo interesse personale, guadagnando sull'iscrizione e tacendoti la vera natura dell'operazione.
    Se rompi un pò, se tieni la notizia viva, specialmente nell'ambiente in cui opera il tuo amico, vedrai che se gli rovini la piazza si adopererà per farti riavere i tuoi soldi.
    Non dimenticarti di scrivere e aggiornarci sulla tua esperienza nei vari blog , che ormai apertamente dichiarano che l'operazione next è una truffa. Questi blog e la relativa pubblicità negativa che ne deriva danno molto fastidio sia alla next e sia agli agenti agav.
    con simpatia
    psycho

    RispondiElimina
  21. Da questo blog vogliamo fare solo informazione, non pretendiamo che chi legge segua le nostre idee, se qualcuno ritiene che noi diciamo fesserie è padronissimo di non credere e credere alla next.
    Certo che la next e gli stessi agav vorrebbero che nel web fosse presente solo la loro idilliaca verità, nelle pagine controllate da next o dagli agenti agav , non trovi mai nessuna critica, anche marginale, solo “non notizie” tipo, ... siamo forti, ... grande presidente, ... spingi ... e altre stupidate del genere. Le verità scomode vengono puntualmente cancellate da una censura degna delle SS.
    In ogni caso, abbiamo analizzato e studiato tutto il meccanismo che muove l'attività della next e degli agav, più volte abbiamo chiesto agli agav di spiegarci quelle situazioni meno chiare che venivano scoperte analizzando il contratto e il piano marketing, ma abbiamo sempre e solo ricevuto insulti e menzogne. Quando analizzi la next, in qualunque campo ti muovi, composizione società, soci, contratti di affiliazione, piano marketing, organizzazione del lavoro, comunicati ufficiali, gestione dei pagamenti, gestione delle partite iva, gestione dell'informazione e non ultima l'evasione fiscale, trovi sempre cose che non vanno, i documenti ufficiali raccolti in questo e in altri blog dimostrano ampliamente che tutto si basa su una becera catena di sant'antonio che disperatamente cerca di nascondersi dietro un Multilevel Marketing.
    Chi ritiene che entrare in una catena di sant'antonio sia di suo interesse e di sua convenienza, può tranquillamente farlo, rispetto il suo pensiero, anche se ovviamente non lo approvo, ma ciò non toglie che continuerò a scrivere e informare , per quanto possibile, tutte quelle persone che prima di buttare i loro euro aderendo a un'illecita catena di sant'antonio, cercano informazioni sul web.
    Con simpatia e cordialità
    psycho

    RispondiElimina
  22. Ciao, gli agav in realtà ti regalano il CUP per iniziare l'approccio, poi come seconda mossa ti invitano a partecipare a un ODO, quando tu dirai che non ti interessa cercheranno di insistere, cercheranno di convincerti in ogni modo, useranno ogni mezzo, se non ti portano all'ODO per loro è una sconfitta . Sanno benissimo che se riusciranno a portarti all'ODO avranno la possibilità di convincerti a diventare agav e di conseguenza guadagnare buona parte dei soldi che sborserai per affiliarti.
    Ricordate che il vostro amico agav sa benissimo che se non porta gente agli ODO, non verrà mai pagato, neanche per i CUP che ha piazzato e ci rimetterà tutti i suoi soldi.
    L'iscrizione tramite CUP che vi ha fatto il vostro amico agente agav , non comporta nessun obbligo, l'importante è che non vi facciate coinvolgere per andare a un loro ODO.
    State attenti non sottovalutate le tecniche di coinvolgimento e convincimento che vengono usate negli ODO, anche se avete un carattere forte è facilissimo cadere e ritrovarsi il giorno dopo a chiedersi … ma come ho fatto a farmi convincere a mettere quella firma?
    Con cordialità
    psycho

    RispondiElimina
  23. Cari amici, purtroppo gli agenti agav si comportano come persone sottoposte a lavaggio del cervello, nella rete della next, cadono le persone caratterialmente più deboli o con cultura medio bassa, persone predisposte a seguire un'idea senza applicare il minimo spirito critico.
    Le persone prese in questo vortice di autoesaltazione, non sono più in grado di comprendere che il mondo non è fatto solo di next, sono come degli appartenenti a una setta, tutti quelli che non ne fanno parte e rifiutano di farne parte sono dei “nemici”. Purtroppo non c'è rimedio, non c'è speranza di farle ragionare, negheranno anche l'evidenza, loro credono e basta.
    Fortunatamente questa non è una condizione definitiva, quando scopriranno che tutto quello che pensano di aver guadagnato è valido solo sulla carta e che per mille motivi, se non sono stati costanti nell'inserzione di nuovi adepti, la next inventerà delle scuse assurde per giustificare i mancati pagamenti, finalmente si insinuerà in loro, il dubbio di essere stati “fregati” e dopo una prima reazione mista di rabbia e di speranza di essersi sbagliati, capiranno quanto sono stati “stupidi” nel coinvolgere i loro amici e i loro parenti, il danno che ne riceveranno sarà molto più grave che rimetterci solo dei soldi, a nessuno piace fare la figura degli “scemi”.
    La next , ha organizzato tutto in modo che gli adepti non si possano accorgere di essere stati presi in giro , se non dopo 4-6 mesi, questo perchè seguendo il piano marketing, il posticipo dei pagamenti porta a ricevere i compensi solo dopo diversi mesi.
    Con affetto
    psycho

    RispondiElimina
  24. L'articolo iniziale si pone il quesito truffa o non truffa e di conseguenza, legale o illegale.
    La Next è una società basata sul falso e sulla menzogna, il suo unico scopo è imbrogliare le persone per convincerle a diventare agenti agav e alimentare la loro catena di sant'antonio.

    Ecco come si presenta la Next:

    ... "The next World un mondo virtuale
    Arriva nel mondo del web il nuovo gioco The next World, un mondo virtuale dove poter crearvi una vita vostra nuova virtuale: in The Next World potrete fare shopping (specialmente voi donne), visitare gallerie d’arte, cimentarvi in spaventosi sport estremi (per voi uomini ), partecipare ad eventi mondani e tanto altro ancora."

    NULLA DI TUTTO QUESTO E' VERO!
    Quando si scrivono queste cose solo per imbroglire la gente, in italiano, non si chiama "... grande idea ...", ma solo "... grande truffa...".

    http://www.atuttonet.it/forum/giochi-gratis/24611-the-next-world-un-mondo-virtuale.html

    Sono proprio curioso di vedere se qualche borioso agav avrà il coraggio di commentare, negando come il solito anche l'evidenza o come sempre si nasconderà in un cantuccio, con il ricorrente dubbio di aver fatto la sua più grande stupidaggine , quando ha firmato il contratto di affiliazione e ha sborsato la quota di iscrizione, soldi che non vedrà mai più.

    con cordiale disgusto
    psycho

    RispondiElimina
  25. segnalo che secondo il quotidiano "Il Piccolo" di trieste di oggi, sono finiti nella rete dei finanzieri i promotori di un meeting organizzato in un albergo del centro per promuovere una vendita piramidale di crediti virtuali. Gli organizzatori traevano i propri profitti dal reclutamento di sub agenti ( definiti tecnicamente avatar ).

    RispondiElimina
  26. Confermo, ecco cosa si legge sul giornale IL PICCOLO di trieste del 10/05/2012
    ..."Nella rete dei finanzieri, infine, sono finiti anche i promotori di un meeting organizzato in un albergo del centro per promuovere una “vendita piramidale di crediti virtuali”, espressione dietro alla quale si celava praticamente la classica catena di Sant’Antonio. Gli organizzatori, cioè, traevano i propri profitti dal reclutamento di sub agenti (tecnicamente definiti avatar) che, a fronte del versamento di una quota di ingresso di 700 euro, venivano avvicinati al fantomatico circuito spacciato come fonte di guadagno facile e sicuro. Una pratica commerciale, in realtà, vietata dalla legge dal 2005."

    http://ilpiccolo.gelocal.it/cronaca/2012/05/10/news/controlli-nei-locali-non-in-regola-il-20-1.4489085

    con simpatica cordialità
    psycho

    RispondiElimina
  27. Dalla rubrica segnalazioni dai lettori del quotidiano il Piccolo di Trieste di oggi. Non trovando la rubrica online riporto qui il testo:

    "Avatar
    Non è una catena di Sant'Antonio
    Abbiamo letto sul Piccolo un articolo del 10.05.2012 che riguarda la nostra azienda e la nostra rete commerciale incarivati vendita a domicilio denominati Agenti Avatar.
    L'articolo cita l'attività svolta da agenti Avatar lvd come una catena di Sant'Antonio piramidale, citando gli stessi come promotori di una vendita piramidale di crediti virtuali, espressione dietro la quale si cela la classica catena di Sant'Antonio ( aggiunta mia, un pò rindondante questa frase ), e un fantomatico circuito spacciato come fonte di guadagno facile e sicuro, una pratica commerciale in realtà vietata dalla legge del 2005.
    Sono evidenti affermazioni che screditano l'attività esercitata dalla nostra società Interactive Spa, nonchè il nostro progetto Next World e la professione dei nostri incaricati alle vendite denominati agenti Avatar.
    Siamo certi che le informazioni ricevute dal Piccolo sono errate e con la presente intendiamo smentire quanto scritto nell'articolo sopra citato. La nostra società, la rete commerciale agenti Avatar lvd sono in piena regola con le normative, direttive e leggi operanti sul territorio italiano, legge del 17 agosto 2005, n.173, Disciplina della vendita diretta a domicilio e tutela del consumatore dalle forme di vendita piramidali -Gu n.204 del 2-9-2005- divieto delle forme di vendita piramidale e di giochi o catene. Specifichiamo che la Interactive Spa non promuove, la realizzazione di attività e di strutture di vendita nelle quali l'incentivo economico primario dei componenti la struttura si forma sul mero reclutamento di nuovi soggetti piuttosto che sulla loro capacità di vendere o promuovere la vendita di beni e servizi determinati direttamente o attraverso altri componenti della struttura.
    Non promuove e/o organizza operazioni, quali giochi, piani di sviluppo, "catene di Sant'Antonio", che configurano la possibilità di guadagno attraverso il puro e semplice reclutamento di altre persone e in cui il diritto di reclutare si trasferisce all'infinito previo il pagamento di un corrispettivo. Il nostro piano marketing non prevede nessuna provvigione/bonus o premio derivante dal reclutamento di nuovi soggetti, le provvigioni, bonus o premi si percepiscono e sono determinati esclusivamente sulla capacità dell'incaricato di distribuire o vendere prodotti/servizi in forma diretta o attraverso altri componenti della struttura. Gli incaricati Avatar non hanno nessun obbligo di acquisto prodotti, ne per iniziare, ne per proseguire la loro attività, altresi non hanno nessun obbligo di acquisto ripetuto nel tempo per ricevere le proprie provvigioni, non hanno nessun obbligo nel partecipare ed aquistare materiali didattici e corsi di formazione.

    Ufficio Legale
    Interactive S.p.A.

    Agenti agav, non siete stati obbligati a aquistare nulla per diventare agenti? Le vostre provvigioni su cosa si basano? Se i contratti sono stati modificati negli ultimi giorni in tal senso mi fa piacere.

    Anonimo Triestino

    RispondiElimina
  28. Cara Next e caro anonimo triestino , siete semplicemente squallidi, ma pensate veramente che al di fuori del mondo next siano tutti scemi? La Guardia di Finanza vi ha pizzicato con le mani nel sacco, il giornale "Il Piccolo di Trieste" ha riportato la notizia e ora voi vi siete presi il disturbo di venire qui in questo blog , scrivere che non è vero niente, siete proprio alla frutta, vi sta crollando il mondo addosso.
    Questo vostro stupido comunicato lo avete fatto a esclusivo uso dei vostri agenti agav che si sono allarmati da quanto hanno letto sui giornali, questo metodo lo usate da sempre e devo ammettere che con quei tontoloni di agav ha sempre funzionato.
    Per chi avesse ancora qualche dubbio, ribadisco che la GUARDIA DI FINANZA è intervenuta in un ODO di Trieste e ha definito l'attività della next e dei suoi agenti agav una catena di sant'antonio, assolutamente vietata e punita dalla legge.
    Agav vedrete che presto vi diranno che hanno diffidato il giornale che ha riportato la notizia e la Guardia di Finanza che vi ha incriminato, e voi tontoloni, felici, applaudirete il vostro grande presidente.
    Agenti agav forse è tempo che aprite gli occhi, perchè oltre a rimetterci i soldi e a dovervi giustificare con tutti i parenti e amici che avete coinvolto, ora che è intervenuta la Guardia di Finanza, rischiate molto di più.
    con grande simpatia
    psycho

    RispondiElimina
  29. Poichè vedo che pure l'ufficio legale dell'Interactive segue questo blog voglio segnalare che avendo io ricevuto la prova di consegna della raccomandata AR da me spedita e da voi ritirata il giorno 9 febbraio, contenente il recesso del contratto e tutto il materiale per il quale ho sborsato € 750 (Kit Gold) rimango in attesa del bonifico a mio favore, essendo passati i 90 giorni come da art. 7.4 del
    vostro contratto. Certamente non espongo qui i miei dati personali che sicuramente sono già in vostro possesso. Rimango in attesa fino alla fine di maggio dopo di che procederò in altro modo, saluti.

    RispondiElimina
  30. Con grande dispiacere, devo avvisarti che in due anni, mai nessuno ha ricevuto nulla, inventeranno mille stupide scuse, diranno che controlleranno, diranno che c'è stato un probabile disguido, arriveranno a dire che, nonostante la tua ricevuta di ritorno, non hanno ricevuto nulla, diranno che è un disguido della banca ecc. ecc.
    buona fortuna
    psycho

    RispondiElimina
  31. grazie, ma io userò tutte le armi possibili per avere indietro i miei soldi...in fondo dicono che è tutto in regola no? ...quindi se non vogliono perdere credibilità devono agire di conseguenza...ti farò sapere!

    RispondiElimina
  32. Psycho e anonimo, come ho già scritto su un altro blog, la segnalazione sul quotidiano il piccolo l'ho riportata perchè è comica, non faccio parte dell'ufficio legale di quella società fortunatamente.
    Se non riuscirai a riavere il tuo denaro, che se hai esercitato il diritto di recesso entro 10 gg ti è dovuto, ti consiglio di rivolgerti ad un associazione di consumatori e di fare una bella segnalazione pure alla guardia di finanza.
    Spero tu possa recuperare il tuo denaro.

    Anonimo Triestino

    RispondiElimina
  33. do seguito al mio commento del 14 maggio.
    Non so perchè, forse vogliono cambiare, forse vogliono riscattarsi ma devo comunicare con mio grande piacere che la Next oggi mi ha rimborsato i € 750 per il mio recesso fatto entro i termini di legge.
    Forse sono il primo fortunato comunque oggi ho tirato un respiro di sollievo, non ci speravo.
    Un saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao anche io avevo letto questo Blog e ho fatto subito la lettera di recesso con raccomandata. Avevo paura di perdere dei soldi versati, ma per giusto di causa vi dico che l'azienda è seria, mi hanno risposto e inviato oggi il rimborso con i miei soldi versati.
      Forse questo blog esagera nelle discussioni.
      sto pensando di provarci come agente anche perchè il mio amico sta guadagnando qualcosa con loro. vi terrò aggiornato.
      Triestino1

      Elimina
  34. ciao a tutti, proprio ieri ho sostenuto il colloquio con questi vannamarchiani. E la cosa bella è che mi sono quasi fatto abbindolare. Gli ho lasciato 15 euro per l'aperitivo che si terrà sabato in un hotel sulla cassia. Ma col cavolo che ci vado! Se li tenessero 15 euro e li spendessero a medicine. Maledetti.
    Grazie per aver creato questo blog. Se l'avessi trovato prima sicuramente non sarei andato a farmi prendere per il culo da questi pagliacci virtuali.
    Giocate sulla povertà e la buona fede delle persone.
    Vergognatevi.
    Tutti i soldi che avete incassato finora dovete spenderli ad enterogermina!
    E ora teletrasportatevi nel culoworld, pagliacci!

    by unochenonsifafregaredavoi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco allora siamo in due... tante belle parole.. vieni a vedere il corso (e intanto al colloquio non ti spiegano un cazzo). Purtroppo io il dubbio l'ho avuto, ma i 15 € li ho lasciati lo stesso... col cazzo che vado all'incontro/aperitivo (ps ora si tiene al Salaria Sport Village)

      Elimina
  35. The NEXT SòLA
    ah ah ah...
    per fortuna esiste la rete e sopratutto questo blog
    bravi
    quella volta che mi hanno "regalato" l'avatar non hanno voluto a nessun costo dirmi la quota di "investimento" per entrare nel mondo degli agenti Avatar altrimenti dicevano non mi sarei focalizzato sulle opportunità che mi si aprivano. Mi avete fatto risparmiare 30 euro (2400 non gli avrei avuti comunque da buttare via). Per la cronaca avevano trovato il mio nome e tel nella sezione ricerca lavoro di un giornale di annunci: "Sig. X ho un lavoro che fa proprio per lei!"

    RispondiElimina
  36. Sono stato contattato per entrare ho sentito una riunione e molti dubbi mi sono sorti che ho ritrovato qui su questo blog. Le persone che ho visto e con cui ho parlato sono molto "prese" e "convinte" o almeno questa è l'impressione che danno o vogliono dare, ma al di là di questo che possono essere considerazioni personali, rispetto il loro punto di vista. Volevo porre una domanda a chi ha seguito questa vicenda da più tempo, quando è partito il proggetto? (data) all'epoca il mondo virtuale era già attivo ed operativo (come lo è ora). grazie a tutti per le info preziose.

    RispondiElimina
  37. Sono tornati in pista con il nome di Interactive spa...

    RispondiElimina
  38. Questi commenti sono stati il grande successo di questo blog, sono stati e sono tuttora una delle poche fonti indipendenti in cui chi cerca notizie sul mestiere di agente agav, può attingere liberamente e farsi una propria idea, senza gli inquinamenti e condizionamenti vari, che a arte gli altri agav mettono in atto.
    Purtroppo in questi commenti possiamo solo riportare notizie , ma non possiamo fermare questa catena di sant'antonio, che cerca in tutti i modi di nascondersi dietro un multilevel marketing.
    Leggendo le varie e molteplici notizie riportate e i relativi inconsistenti e vuoti commenti degli stessi agav, si intuisce facilmente che è meglio stare alla larga da certa gente, così si risparmieranno delusioni, ire e anche euro.
    Nei commenti degli articoli vi sono citate diverse società che di volta in volta vengono indicate come titolari del mondo virtuale, non si tratta di errori, ma semplicemente di una continua evoluzione della prima società, evoluzione che serve ogni volta per presentarsi con una facciata nuova e rispettabile, svuotando di fatto le società precedenti. L'ultima nata è la “interactive spa”, che in pratica ha sostituito la “next level distribuzione srl” , che a sua volta aveva sostituito la “next life” , la “next spa” , ecc. un turbinio continuo di società per rendere sempre più difficile agire a chi deve recuperare crediti ecc.
    con affetto
    psycho

    RispondiElimina
  39. Ho fatto oggi il colloquio,era diviso in due parti,una parte con un tipo,la seconda con una tipa. Mi hanno parlato di second life,come se loro ne facessero parte...o forse ho capito male...nella prima parte volevano farmi aprire l account,per mostrarmi il gioco (non ho voluto aprirlo) e ciò che avrei trovato all interno di questo mondo virtuale,hanno parlato anche di affiliare negozi...cioè oltre alle persone fisiche (avatar) anche persone giuridiche (attività) mi hanno detto che chiunque abbia una attività e voglia pubblicizzarla avrà 3 mesi gratuiti durante i quali potrà vedere il proprio negozio e interagire,tale e quale alla realtà. quindi diciamo una sorta di pagine gialle virtuali,dove i negozianti potranno offrire pacchetti sconto da acquistare via internet e poi spendere nella realtà. poi trascorsi i 3 mesi gratuiti il negoziante verrà contattato dalla società la quale proporrà di restare all interno del "gioco" previo pagamento di 400 euro contanti,e 200 in buoni sconto per il proprio negozio.Significa che se fosse un ristorante,il proprietario metterebbe questi 200 euro (unità) in buoni da cifra X che comprendono un menù prestabilito,valido per una persona,quindi il ritorno ci sarebbe xkè ovviamente chi acquista il buono porta un'altra persona che paga il prezzo intero...chiaro credo...fin qui non mi sembrava nulla di strano. Seconda parte del colloquio: la tipa con cui ho parlato si stranisce xke non ho fatto l iscrizione,poi continua cmq a descrivere l'attivita,dice ke più iscritti porto più guadagno,da 18 euro persone fisiche,a 140 euro persone giuridiche..poi mi dice ke domenica si tiene questo corso dove spiegheranno chi sono e l attività nel dettaglio.Mi hanno chiesto 15 euro per l'aperitivo, e hanno confermato che l iscrizione è assolutamente gratuita.
    io non ho affatto dato conferma che andrò. Leggendo poi qst blog mi convinco di aver fatto la cosa migliore.
    DOMANDA: QUESTI NON C'ENTRANO NIENTE CON SECON LIFE,giusto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "The next world" non centra nulla con "second life", sono soliti fare discorsi ambigui, in modo che pur non dicendo, fanno intendere delle verità, che invece fanno solo parte della rete di falsità che a arte imbastiscono per convincere le persone a iscriversi, versare la quota da anticipare e in pratica , alimentare la loro catena di sant'antonio. "The next world" è imparentata con "next life", che dopo aver incassato un mare di euro, è improvvisamente sparita. Ora per la precisione il mondo virtuale pare sia diventato della "interactive", mentre dopo la "next life" era apparsa la "next level distribuzione".
      Chissà che è successo a tutte le persone che aspettavano degli euro dalle società che in pratica sono sparite?
      Non fatevi ingannare dai loro atteggiamenti sicuri, il loro mondo è sviluppato in modo veramente dilettantistico, con bug e malfunzionamenti incredibili, si capisce subito che dietro non c'è nulla di serio, ma unicamente la volontà goliardica di qualche volonteroso programmatore. Tuttavia fa parte tutto di un disegno ben congeniato, che serve solo a incassare le cospique somme che dovete sborsare per acquistare il kit che vi servirà per lavorare, kit che non comprende nulla di tangibile, un sacco di carta e servizi inesistenti.
      con cordialità e affetto
      psycho

      Elimina
  40. Qui il discorso è, secondo me:

    ammettiamo che non sia una multilevel, ok?
    E' una società che offre lavoro, lavoro che viene retribuito solo a provigioni (ossia guadagni SOLO se vendi, quindi devi esserci ben portato ed essere pronto a finire un mese a zero euro se per ragioni X non vendi nulla).

    Detto ciò considera anche:

    - le società SERIE (parlo per eseperienze di amici) che offrono contratti a provigioni garantiscono cmq un FISSO

    - la natura del prodotto: vendita di spazi pubblicitari e sconti su una piattaforma di realtà virtuale (considerando che il suo predecessore Second Life ben più organizzato cmq ha fallito.

    Considerato tutto ciò, e sempre ponendo che sia una società serissima, queste sono le condizioni di lavoro che ti offrono e...

    -quando poi ti chiedono di PAGARE in prima persona (e un aperitivo(lol) e una prima fornitura del loro materiale) si configura una situazione di lavoro per cui:

    - paghi una cifra gfrossa per entrare in un business per nulla sicuro dove guadagnerai solo se vendi.

    Fai tu le tue valutazioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro amico, tu parti da un presupposto sbagliato, con the next wold non vendi nulla, anche se a parole ti dicono vendi pubblicità , vendi iscrizioni, vendi terreni, vendi negozi ecc. in realtà non vendi nulla semplicemente perchè venderesti cose che non sono ancora implementate o cose che non interessano a nessuno.
      Inoltre, tutto è ben studiato per non farti guadagnare se non porti nuovi agenti a iscriversi. Far iscrivere altri agenti è l'unica fonte di guadagno reale, perche così alimenti la catena di sant'antonio. Chiaramente si tratta di un guadagno teorico, che dovrebbe arrivarti dopo mesi, ma se nel frattempo non hai più inserito nuovi agenti, quasi sicuramente non vedrai mai un euro.
      con affetto
      psycho

      Elimina
  41. Ma qualcuno di voi ha fosse scritto alle Iene? Sarebbe bello che loro fanno una ricerca e un video contributo. Cosi la gente potra vedere e non cascarci piu!

    RispondiElimina
  42. salve sn saku io sono stata conttatata da loro ho fatto il colloquio in un posto x (gia questo della sede nn definita non mi piaceva)ad ogni modo, non mi hanno chiesto soldi, eppure mi hanno creato un occount senza chiedermi nulla io chiesi come funzionava il pagamento ma non mi spiegavano come fuzionava il pagamento..dicevano solo che dovevo presentarmi a un secondo colloqui e dare 15 euro per il corso che si terrà..mi hanno fatto firmare liscrizione per quel corso (è la mia prima esperienza) e leggo tt questo..c'è da preoccuparsi?mi faranno pagare loccount o il corso anche se nn parteciperò?perchè mi avete fatto cambiare idea dopo tt questi vostri commenti .

    RispondiElimina
  43. Ciao Saku,
    Lo scopo del secondo colloquio e quello di farti diventare agente facendoti firmare un contratto di affiliazione e di "investire" nell'acquisto del loro kit. Fin che non firmi non possono chiederti nulla. Per quanto riguarda l'iscrizione e i 15 euro che hai versato, ti hanno dato una qualche ricevuta?

    Anonimo Triestino

    RispondiElimina
  44. ciao saku, non sfidare il destino, scappa da questa gente, non farti convincere a andare a questo secondo incontro, questo secondo incontro è fatto apposta per imbambolare le nuove vittime predestinate. anche se hai pagato 15 euro lascia perdere , meglio perdere 15 euro che migliaia di euro. con quello che hai fatto fin'ora non possono accampare nessuna pretesa, puoi stare tranquilla. buona fortuna.
    con affetto
    psycho

    RispondiElimina
  45. PER FACILITARE CHI CI LEGGE IN CERCA DI INFORMAZIONI SULLA FIGURA IMPRENDITORIALE DI AGAV, SEGNALIAMO LE CARATTERISTICHE CHE I CANDIDATI DEVONO AVERE PER NON PARTECIPARE INUTILMENTE ALLE SELEZIONI.

    PROFILO DELL'AGAV IDEALE:
    -tontolone
    -borioso
    -credulone
    -superficiale
    -plagiabile
    -iroso
    -ineducato
    -incline al turpiloquio
    -portato alle minacce
    -onestà morale sconosciuta
    -sempre pronto a incolpare gli altri per i suoi insuccessi
    -incline a forti perdite di denaro
    -facile all'adorazione del suo presidente

    SE NON AVETE QUESTE CARATTERISTICHE E' INUTILE CHE PARTECIPATE ALLA RIUNIONE IN CUI DOVRETE FIRMARE IL CONTRATTO. RISPARMIATE I 15 EURO CHE VI CHIEDONO E COSI' AVETE GIA' GUADAGNATO 15 EURO.

    Con affetto e simpatia
    psycho

    RispondiElimina
  46. ... a volte voi agav vi offendete perché vi definisco "tontoloni" o peggio ancora vi accuso di essere “disonesti”, ma mi accorgo che sono stato sempre troppo buono con voi. Dovrei definire la vostra società e voi che ne fate ingenuamente parte, come una vera associazione di delinquenti.
    Siete talmente inaffidabili e falsi che non ci sono più parole per definirvi.

    ecco cosa scrivete su internet:

    "NEXT WORLD EVO, il nuovo ‘Social intrattenimento’, un fantastico mondo parallelo a quello reale, con aree di gioco ambientate in una atmosfera stile 'real', per dare un'idea, si va da Roma a Parigi o a Barcellona per poi esplorare ogni singola città, in luoghi assolutamente comuni a tutti noi: Bar, Centri Commerciali, Golf Club, Hotel e molto altro.... non esitare salta sul treno con noi!"

    BUGIARDI; MENTITORI; FALSI; VERGOGNATEVI !!!

    per quei due o tre stupidi che diranno che mi sono inventato tutto, vi allego il link dove tutti potrete leggere una sequenza incredibile di menzogne e falsità, a firma interactive s.p.a.

    http://nextvirtualworld.blogspot.it/p/guadagnare-reali-con-next-world.html

    BRAVI agav avete affidato la vostra onorabilità e i vostri soldi a personaggi veramente corretti e affidabili. Vi state distruggendo con le vostre stesse mani.

    Con grande affetto
    psycho

    RispondiElimina
  47. The next world.
    L'operato della next e dei suoi agenti agav non ha più segreti, chi cerca notizie nel web ne trova quante ne vuole e se qualcuno è così stolto da affidare a questa gente i propri sogni e i propri denari è libero di farlo. Le persone intelligenti, come minimo, si sono poste degli interrogativi e non si sono fatte abbindolare ne dai paroloni degli imbonitori next e ne dalle promesse di grandiosi e facili guadagni. Per gli altri non c'è speranza, non c'è ragionamento che possano comprendere, si sveglieranno solo quando ormai sarà tardi e tutti i loro soldi avranno già preso il volo.
    Pertanto non ritengo più opportuno seguire questa vicenda, mi limiterò ogni tanto a postare questo stesso messaggio ogni volta che incrocerò un agente agav.
    con affetto
    psycho

    RispondiElimina
  48. Quello che sarebbe partito a breve...6 agosto 2012 08:45

    Sono stato al One Day Opportunity...
    Ho pagato 50 euro (me li hanno giustificato con il pranzo... misero!!).
    Ho assistito per più di 4 ore all'elogio del "Presidente" dal sorriso smagliante, splendido splendente in tutte le sue manifestazioni, con la passione per i film sui cavalli e l'aspirazione di diventare pioniere delle esplorazioni spaziali targate The Next World.

    Ho visto gente che faceva le ole al suon di "Tutti pazzi per Next" e non nego che quasi quasi ci cascavo...

    Menomale che sono spilorcio e che, nonostante il tentato lavaggio del cervello di 6 ore filate, appena ho visto che bisognava sganciare soldi ho lasciato perdere... con una scusa ignobile, ma d'altronde li ho ripagati con la stessa moneta!

    E' stato umiliante partecipare... Ho visto offesa la mia intelligenza di persona senziente... L'intento era solo quello di galvanizzare gli animi promettendo ricchezze (e si facevano promesse sicure con numeri belli grossi) e magari buttando lì qualche musichetta da bori.

    E il lato triste é che chi mi ha accalappiato lo ha fatto da amico, facendo leva sulla mia vera aspirazione di poter lavorare a ciò che ti presentano come un videogioco rivoluzionario... ma che in realtà é solo una macchina che ricicla danaro per mano di ragazzini condizionabili.

    Sinceramente... uno schifo!

    RispondiElimina
  49. Ciao sono iscritto ormai da vari mesi... non ho ricevuto una lira. Posso denuncirli e riprendermi i soldi o faccio la figura del pirla? La mia storia e molto simile a tutte quelle qua su... sono molto triste ed arrabbiato con me stesso per essermi illuso! I miei sponsor ancora mi tampinano per telefono cercando di convincermi che faro i miliardi facili. Gli ho persino dovuto raccontare i miei sogni e ambizioni. Ora sono molto arrabbiato, spero che almeno questo mio messaggio potr aiutare qualcuno a non fare il mio errore. Alla fine posso solo prendermela con me stesso perche non ero abastanza furbo. L'unica cosa che mi fa sorridere è che nel giorno in cui ci facevano il lavaggio del cervello dicevano di non leggere gli articoli pubblicati da un certo psycho dicendo che era un pazzo, un folle pagato da altre aziende per screditarli o roba simile. Invece ora leggendo questi commenti credo che sia l'unico con del sale in zucca. Grazie per tenerci informati ti prego Psycho sai se riesco ad avere i soldi in dietro?

    RispondiElimina
  50. Dal Piccolo di Trieste del 28/08/12 pag. 25

    Titolo: Soldi veri, affari finti: Truffati dalla catena si S.Antonio.

    Coinvolte decine di persone, pagavano 750 euro per diventare "agenti Avatar" nel circuito virtuale di vendite e cercare aderenti. Indagato capo della "piramide"

    Seguirà appena disponibile il link all'articolo

    Anonimo Triestino

    ps. ( anonimo denunciali alla gdf )

    RispondiElimina
  51. ... mi permetto di correggere la data dell'articolo sul Piccolo di Trieste, citato da "anonomo triestino" .
    L'articolo è stato pubblicato il 18/08/2012.
    per chi volesse leggerlo è disponibile al seguente link:

    http://ilpiccolo.gelocal.it/cronaca/2012/08/18/news/soldi-veri-affari-finti-truffati-dalla-catena-di-sant-antonio-1.5560637

    oppure su facebook:

    http://www.facebook.com/profile.php?id=100004003374458

    ... buona lettura e un grande ringraziamento all'amico "anonimo triestino" che ha scovato questa notizia.
    con affetto e cordialità
    psycho

    RispondiElimina
  52. Grazie Psycho per la correzione :-) questa é solo la punta dell'iceberg, ci saranno molte novità nei prossimi mesi anche dalla slovenia dove si radunavano dopo l'inizio dell'indagine

    Anonimo triestino

    RispondiElimina
  53. Buona sera a tutti, sono di Trieste e sono stato invitato da più persone(che non si conoscevano tra loro) a partecipare ad una di queste riunioni che si tenevano in un albergo alla periferia di Trieste, previo pagamento di € 20,00 per aperitivo, tartina e prima presentazione del prodotto. Ho subito fatto le mie rimostranze, chi mi vuole(sei in gamba, potresti guadagnare un sacco di soldi ecc.)l'aperitivo me lo offre, almeno in questo altre "catene" o come le volete chiamare sono più scaltre e meno avide, ti offrono lo zuccherino per poi farti sentire moralmente in obbligo, poi ho saputo che altri pagavano € 15,00 e che l'agente poteva fare il prezzo a discrezione(quindi guadagnandoci sopra) ed ho capito che oltre che dilettanti sono anche in mala fede.Ciò che mi meraviglia di più è che abbiano scelto Trieste come trampolino, forse sarà perchè abbiamo il primato europeo di senescenza, credo anche quello di scemenza adesso, visto il numero di persone che hanno aderito.A quanto mi risulta altre riunioni si tengono in Slovenia, complice il bilinguismo delle minoranze, e servono a diffondere questa cxxxxxa anche in Croazia, Austria, Albania ecc.Chissà se ci premieranno con il sigillo della città dei Gonzi o qualcun altro ci supera??

    Ciao Psycho, hai fatto il possibile per salvarli ma la boria e la presunzione hanno trionfato.
    Grazie, comunque per il tentativo.

    RispondiElimina
  54. ...anch'io sono di Trieste, e anche se a me è andato BENISSIMO forse sono l'unico caso ad aver avuto indietro i soldi, mi dispiace per le persone che si sono fidati di amici furbi o ingenui?...ho avuto un momento di stupidità (dovuto all'incretinimento che provi dopo il meeting dove furbamente sanno come accalappiarti)che è durato solo una notte in cui ho avuto gli incubi, infatti il giorno successivo all'adesione ho fatto subito il recesso, nei termini di legge, e come da vostri consigli ho stressato l'amica, che essendo molto quotata nel giro è riuscita a farmi avere indietro i miei soldi. I miei precedenti interventi qui: 17/02/12 - 26/04/12 - 14/05/12 - 22/05/12 ...staremo a vedere gli sviluppi...tutti convinti i conoscenti che sono entrati in gioco e quasi mi snobbano quando mi vedono (sento un: "tu non capisci niente")...
    ciao a tutti !

    RispondiElimina
  55. http://spammit.blogspot.it/2012/08/indagine-su-agav-agente-avatar.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco cosa fanno coloro che si nascondono dietro nick e non ti dicono chi sono!!!
      diffidate dei BLOG ANONIMI
      diffamano nascosti dietro finti account
      alterano la verità
      ingigantiscono i fatti

      eccone uno beccato.....
      Come Funziona una delle truffe di Bob Spammit ?
      Bob Spammit ha mille modi di guadagnare truffando, ma ne sveliamo una, l’ultima.
      Prima di tutto prende di mira un azienda oppure un marketer privato e spara nel suo blog almeno 10 articoli diffamatori senza senso con storie inventate, bugie, e via di seguito.

      Una volta che il malcapitato di turno legge le diffamazioni gratuite si fa avanti e protesta mandando delle mail oppure postando sul suo blog.

      Risultato ? Post cazziati e nessuna risposta via e-mail.

      Questo sistema va avanti per almeno tre mesi, dopo di che bob spammit manda la sua e-mail, dicendo più o meno queste parole (più avanti vi mostreremo l’e-mail originale)

      I post non sono miei ma commissionati da terze parti, per toglierlo definitivamente la controparte ha chiesto 2300€ da versare tramite WU.

      Il riassunto di tutto è questo, quindi state attenti e non fatevi fregare da bob spammit e da coloro che scrivono e non si identificano...
      Psyco runnix gigi psycho2 psico3 .....
      link: http://spammit-bob.blogspot.co.uk/2012/08/indagine-su-agav-agente-avatar.html#more

      Elimina
  56. http://www.facebook.com/media/set/?set=a.369459729784718.87025.100001620810911&type=1

    E gli stolti continuano....fieri di esserci, ancora? Non c'è limite alla stupidità umana.

    Anonimo triestino

    RispondiElimina
  57. ... ragazzi, vi prego, mettete sempre un nome anche se fasullo, nei vostri commenti, cosi sarà più facile rispondere.
    ... in ogni caso ammiro e stimo chi è riuscito a comprendere che non era l'occasione della vita, ma semplicemente una truffa e ha avuto il coraggio di ammetterlo.
    da sempre dico che gli imbonitori della next non vanno sottovalutati, usano tecniche di convincimento molto sofisticate a cui non è facile resistere. pertanto un imbambolamento iniziale è giustificabile, perseverare invece è stupido, oltre che costoso.
    con grande affetto e simpatia
    psycho

    RispondiElimina
  58. Alcuni commenti su FB di chi ancora ci crede!-
    ...dedicato a tutti quelli che credono senza pensare alle cazzate che scrivono i giornali: SIAMO IN TANTI AD ESSERE ORGOGLIOSI DI ESSERE AGENTI AVATAR E DIROMPERE GLI SCHEMI e non solo ha ha ha
    -------------------------------------------------
    SE QUELLI CHE SCRIVONO SUL PICCOLO ANCHE DETTO BUGIARDELLO TENESSERO PRESENTE ANCHE SOLO UNO DI QUESTI SUGGERIMENTI NON SCRIVEREBBERO TANTE CAZZATE!!!...>>>>> "se non hai sentito con le TUE proprie ORECCHIE e non hai visto con i tuoi OCCHI non lasciare che il tuo PICCOLO CERVELLO inventi cose e nemmeno che la tua ENORME BOCCA le diffonda" <
    ...senza parole!

    RispondiElimina
  59. ... da anni gli agenti agav scrivono stupidaggini simili, sono talmente idioti che hanno sempre negato anche le cose più evidenti, daltronde se avessero un minimo di furbizia non sarebbero certo agenti agav.
    chi ha seguito la vicenda dagli inizi, non si scandalizza più di tanto a leggere i commenti idioti degli agenti agav, perchè sa benissimo che tutta la truffa next è basata sulla menzogna e sopratutto sulla stupidità degli agenti.
    quale persona con un minimo di buon senso, farebbe un commento così a un articolo di giornale in cui vengono riportati fatti precisi e il nome del procuratore della repubblica che sta indagando? solo un agav idiota!
    in ogni caso, queste esilaranti idiozie, gli agav le scrivono solo in pagine dove nessuno può liberamente commentare, non hanno mai avuto il coraggio di confrontarsi con chi non si fa abbindolare dalle cretinate che i loro capi affermano.
    con grande cordialità e affetto
    psycho

    RispondiElimina
  60. Ecco che ho beccato su facebook:
    Una certa Marta (forse agente agav) ha riportato l'articolo del "il piccolo di trieste" con la relativa foto della guardia di finanza, in cui viene svelata la truffa degli agenti avatar.
    Ne è seguito un bel battibecco che riporto senza commentarlo, si commenta da solo.

    Alessandro:
    -stavo aspettando proprio te, sei più stupida di quelii che sono nella foto!!!!!!!!!! questo lo dimostra ovviamente!!!!!!!! adesso che esce fuori la smentita? che chi indaga in italia non conosce neanche le leggi cosa mi pubblichi?

    Alessandro:
    -anzi se ti può far contenta siccome sicuro ti sei impegnata a pubblicare questa info nella bacheca di tutti gli agenti avatar, provvederemo a farti fare la stessa fine del piccolo si trieste!!!!

    Marta:
    - ‎... certo la tua maleducazione supera di gran lunga la tua intelligenza, ... il mio unico scopo era di fornirti la notizia, visto il tuo coinvolgimento nella faccenda, ... frena la tua boria, non pretenderai di conoscere la legge meglio tu di un procuratore della repubblica, ... questo è già il secondo articolo che viene pubblicato e smentite non ne sono mai state pubblicate, ... mi minacci , sei patetico, se avevo qualche dubbio sulla veridicità delle notizie lette ora me li hai dissipati, ... adesso che hai letto, vediamo che uomo sei, vediamo se hai il coraggio di lasciare questo commento o come è tua abitudine lo cancelli, ma anche se lo cancelli non cambierà certo la realtà dei fatti. ... ciao e buona fortuna.

    ora siete autorizzati a farvi una bella risata.

    con affetto e con la massima solidarietà per questa marta.
    psycho

    RispondiElimina
  61. La domanda che si pone questo articolo è:

    Agente Avatar e Next World Evo, truffa o non truffa? Legale o illegale?

    Non c'è bisogno di tante parole ... è sicuramente una truffa, per cui statene alla larga se non volete rimetterci i vostri soldi.

    Non fate l'errore che hanno fatto in tanti, esponendo i propri dubbi proprio all'amico che vi vuole tirare dentro a questa truffa. Il vostro amico o è un idiota o è un truffatore, per cui se è idiota , vi darà spiegazioni idiote, se è un truffatore non potete pretendere che ammetta che voleva truffarvi.

    con grande simpatia e cordialità
    psycho

    RispondiElimina
  62. salve......ragazzi, sono anonimo sudista sapete che
    NELLA NEXT LEVEL MI HANNO INSEGNATO UNA GRANDE COSA:

    Quando un tedesco nn sa una cosa, la impara
    Quando un inglese nn sa una cosa,ci scommette sopra
    Quando un irlandese nn sa una cosa, ci beve sopra

    Quando uno svizzero nn sa una cosa,la studia
    E quando un italiano nn sa una cosa,la INSEGNA.....
    figo eh!!!!
    Questo succede solo ai loro corsi di formazione

    RispondiElimina
  63. ...chiaramente tutti gli agav sono laureati alla next university. peccato che da quest'anno è stato introdotto il test d'ingresso, però se versate 10.000 euro non solo superate il test di ingresso, ma vi spediscono direttamente la laurea a casa.
    che fortunati sono gli agenti agav, non fanno nulla, guadagnano cifre da capogiro e ora diventano tutti laureati.
    beati gli agenti agav che credono ancora alle favole, purtroppo quando si sveglieranno troveranno una realtà un pò diversa, un pò più squallida, senza guadagni e con un bel debito verso la società.
    solo degli idioti possono ancora credere che si possano guadagnare grandi cifre, onestamente, con un modesto impegno,vendendo fumo, senza una preparazione e un'esperienza specifica.

    con affetto e simpatia
    psycho


    RispondiElimina
    Risposte
    1. quando scrivi interventi come questi non sei molto interessante , perche', invece come neo-laureando in legge, non ci spieghi ad esempio come si fa ad avere un certificato penale di una terza persona se c'e' di mezzo la legge della privacy ? Perche' non dici che un bilancio di un'azienda e' pubblico e facilmente consultabile ? Perche' non spieghi che l'antitrust emette una "sentenza di condanna" o di archiviazione ? (e che in questo caso solo l'UNC viene informata.) Perche' non ci dici come si fa a verificare se
      un'azienda ha delle denunce in corso e quali documenti possono attestarlo in modo inconfutabile ?
      Ecco penso che in questo modo potresti essere utile a tutti gli utenti in cerca di informazioni ,senza leggere l'ennesima presa in giro degli agav.
      con affetto e simpatia
      utente illuminato

      Elimina
  64. Carissimo "utente illuminato", l'ironia del mio intervento era un rafforzamento dell'intervento del "anonimo sudista".
    Mi spiace deluderti, ma non sono laureato in legge e non ho mai frequentato la next university, però come tutti, esprimo qui il mio pensiero.
    Se quanto scrivo non corrisponde alle tue aspettative, mi spiace, ma il mio intento non è dimostrare che l'operato degli agenti agav è scorretto o che la next truffa i propri iscritti, per questo ci sono centinaia di commenti, documenti e prove, nei vari blog, che da anni hanno seguito questa scabrosa vicenda, il mio unico scopo è far sorgere qualche dubbio ai poveri predestinati, che vengono abbindolati e ammaliati dai discorsi di facili guadagni.
    Caro amico, ormai non c'è più nulla da dimostrare, la vicenda è al vaglio della Guardia di Finanza e della Procura della Repubblica, chi nonostante tutto avesse ancora dei dubbi, deve seguire il consiglio riportato nello stesso sito della società che gestisce next world, in cui si legge "... tutti quelli che hanno dubbi possono telefonare alla GUARDIA DI FINANZA".
    Infine , carissimo "utente illuminato", da quanto hai scritto, traspare in modo evidente la tua appartenenza all'area agav, non c'è nulla di male, ma non è simpatico non dichiararlo.

    con affetto e cordialità
    psycho

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che stai per laurearti l'hai detto tu nell'altro blog, che fosse in legge l'ho dedotto leggendo nel blog dove ti definivi un collega di un sedicente avvocato della Next !!!
      Mi spiace deluderti ma non sono un agav ma semplicemete sono stato ospite a Treviso in un Hotel dove mi e' stata presentata l'attivita' e una nuova figura cioe' l'Avatar Business che dovrebbe guadagnare frequentando il mondo virtuale ecc.
      Naturalmente prima di firmare qualsiasi contratto o investimento ho voluto verificare le informazioni avute controllando su Google.Siccome il Blog e' ai primi posti cercando Next-W. truffa, ho scritto, nel mio intervento del 20/09 /12 con l'intento di avere dei suggerimenti per avere elementi in piu' documentati e che non fossero "solo" delle opinioni anche se rispettabilissime.
      Scusa se ho pensato che tu fossi un avvocato o neo- laureando in legge, ma, come saprai,oggi, avere una consulenza da un professionista e' proibitivo e quindi speravo in cuor mio di "arrangiarmi".
      Credo che un Blog come questo dovrebbe servire quindi per cogliere spunti di approfondimento e poi con prove certe ( nero su bianco )trarre le proprie conclusioni. Comunque grazie lo stesso per la tua risposta e hai ragione, tu hai fatto quello che potevi, nel limite del tuo ruolo di cittadino eticamente onesto.
      un saluto da utente illuminato


      Elimina
  65. Caro e ben amato "utente illuminato", ma i cari utenti che cercano informazioni come sembra a te,sono già piu che informati e illuminati da piu di 2 anni,e cioè dal tempo che esiste come prima società next-life(parlando con creanza),e tu stai ancora qui a scrivere per vedere come cambiare le virgole e forse poter cambiare il significato di qualche affermazione e forse poter dibattere della next e forse bla bla bla bla,mi fai solo ridere.....
    E tu come laureato in enel(utente illuminato)
    perchè non ci spieghi come mai sono andati via i primi agav che erano anche coach,tra cui tutti i familiari stretti del pupazzo presidente,se era cosi vera la cosa e redditizia?
    perche non ci spieghi come si fa a versare 40.000 euro in terreni virtuali della next all'amico che ti ha promesso di condividere la sua vita con te(pupazzo presidente) e poi far risultare che non ci sono soldi per te ,che purtroppo li ha spesi in gozzoviglie e se non te ne vai ti denuncio?
    perche non ci spieghi come mai i primi 8 "coach" ci hanno rimesso piu di 100.000 centomila euro nell'AGAV GROUP"(altra fantomatica società) per diventare soci,e poi far risultare che ancora una volta non ci sono soldi per voi bla bla bla bla.........
    perche non ci dici come si fa a verificare che i "CUP" sono stati il 90% falsi e quindi io non ti pago le provvigioni del mese di ottobre-novembre-dicembre-2010,gennaio-febbraio-marzo-aprile-2011?
    Guarda caso il 10% di quelli che sono stati pagati e nn si sono fermati erano solo quelli al vertice della catena?
    Ecco queste sono solo alcune banali domande che potresti esaminare per dare ancora piu informazioi agli utenti che leggono....
    PS:ma che sai tu?

    anonimo sudista

    RispondiElimina
  66. Caro anonimo sudista, ho gia' risposto a Psycho e credo che capirai qual'e' la mia figura. Vedi quando sono stato all'Hotel a Treviso c'era moltissima gente tra cui molti che gia' stavano sviluppando l'attivita' e diversi come me che erano come ospiti. Ti posso assicurare che molti hanno firmato il contratto di agente Avatar immediatamente altri come me hanno preso tempo o non erano interessati.
    Quello che hai scritto sopra, te ne rendi conto, e' molto
    grave. Dalle tue parole, si manifesta una profonda rabbia e
    un profondo dolore che mi fa pensare alla veridicita' delle tue affermazioni ma purtroppo se e' vero non e' stato sufficiente a bloccare il progetto. Se ho ben capito adesso aprono anche in altri paesi dell'est-europa ( Polonia ?).A livello di famigliari, su internet trovi G.F. che sembra abbia collaborato con la Next - Life, di altri non ho trovato traccia.
    Scusa non hai potuto provare quello che affermi e quindi fare tu la denuncia ? Se hai versato 40.000 Euro avrai firmato un atto , un documento, una transazione bancaria , un assegno e quant'altro ?
    Questi signori avranno un bilancio che va presentato ogni anno per l'anno precedente a giugno , hai verificato ?
    Gli 8 coach avranno fatto una denuncia dopo aver controllato il bilancio dell'Agav Group ? Sui Cup non so cosa dire perche' alla presentazione non sono stati molto chiari.
    Scusa ma non venivate pagati mensilmente ? Come fanno ad essere presi in esame 7 mesi ? Non ti sei accorto subito che non volevano pagarti i cup ? Per vertici cosa intendi i vari
    P.F. , A.F. ,G. B. , che vengono citati ampiamente in questo blog o anche altri ? ( togliendo famigliari e gli 8 coach ).
    Vedi se tu e Psycho volete veramente bloccare tale progetto e di questo ne sono certo dovete indicare dei documenti come una denuncia,un provvedimento dell'antitrust, delle testimonianze non anonime ecc. ( il certicato penale non e' verificabile per la privacy quindi Psycho fa delle affermazioni non documentate !!!!! ). Comunque, da informazioni che ho avuto da un conoscente che lavora c/o l'Hotel a Treviso sembra che la scorsa settimana sia venuto ad un incontro Moreno Morello di" Striscia la Notizia" ma di questo avremo conferma fra non molto con l'eventuale uscita del servizio. Io staro' in osservazione perche' come idea mi sembrava buona ( solo per quanto riguarda la figura di avatar business ) ma e' ovvio che vista la situazione aspetto il da farsi. Con il dovuto rispetto ti auguro di far valere le tue ragioni e ti saluto cordialmente.
    Utente Illuminato
    ( forse avrei dovuto scegliere ...."Consumatore attento" )






    RispondiElimina
  67. Le prove ci sono è tutto scritto,ed è solo questione di tempo,purtroppo in italia si deve dire per forza cosi........tempo al tempo e vedrete che la burocrazia amministrativa e penale cederà il passo alla pressione dei clienti truffati..............(Questi 3 pezzenti e buffoni fanno gli imprenditori con i soldi degli altri,ma non tengono manco i soldi per pagarsi il telefonino che hanno)
    "oppure si passerà ad una'altra casta..........chi vivrà vedra'!!!!!!!!
    tanti saluti e cordialità UTENTE ATTENTO!

    anonimo sudista

    RispondiElimina
  68. carissimo "utente attento", noi che seguiamo questa vicenda next, fin dai tempi della next life, abbiamo raccolto, nel tempo, tantissime prove della malafede della next e dei suoi agav di alto livello, nell'attesa che la legge faccia il suo corso, sui blog mettiamo sull'avviso le nuove vittime predestinate a diventare agav.
    sono profondamente convinto che chiunque vada alle loro riunioni e firmi un contratto senza che gli siano date vere spiegazioni, sia un perfetto "idiota", anche se devo ammettere che sono bravi a creare quel clima di euforia e a far sentire "diverso" chi conserva ancora un minimo di furbizia che gli impedisce di firmare.
    caro "utente attento" ti riconfermo che noi non possiamo bloccare nulla, anche se riteniamo che tutta l'attività next sia truffaldina, solo la legge lo può intervenire. noi ci limitiamo, come ti ho già detto, a far sorgere dei dubbi a chi ha la fortuna di cercare informazioni su internet prima di firmare il contratto di affiliazione.
    infine ti rammento che la storiella che aprono in altri paesi è ormai vecchia di anni, come la storiella dei terreni, dei negozi , della pubblicità, ecc.
    anche se è noto ciò che penso per chi firma il contratto con la next, ciò non toglie che ogniuno, ignorando il mio pensiero, è libero di fare quello che meglio crede e buttare i suoi soldi e i suoi sogni dove gli pare.

    con grande affetto e cordialità
    psycho

    RispondiElimina
  69. The Next World: arrestate quattro persone
    Sono state arrestate le quattro persone coinvolte nella pratica commerciale denominata 'The Next World', realizzata tramite un sito che nasconderebbe una vendita piramidale, le cosiddette catene di Sant'Antonio, operazione illegale nel nostro Paese.

    Accedendo al sito l'utente ha la possibilità di entrare in un mondo virtuale in cui sarebbe consentito vendere ed acquistare prodotti (come terreni virtuali), allo scopo di ottenere rendite mensili: la nostra Unione aveva segnalato nel dicembre 2010 la società 'Next Level distribuzione srl', proprietaria del sito, all'Autorità Antitrust dopo aver ricevuto numerose segnalazioni da parte dei consumatori che denunciavano la condotta commerciale come scorretta e molto onerosa a danno dei partecipanti.

    In attesa che la Giustizia faccia il suo corso, ricordiamo che, trattandosi di contratti negoziati fuori dai locali commerciali, è fatta salva la possibilità di sciogliersi dal contratto esercitando il diritto di recesso: quanti siano stati coinvolti in iniziative promozionali o siano stati indotti a firmare contratti con la promessa di lauti guadagni potranno inviare una comunicazione scritta alla società proprietaria del sito, nella quale sarà sufficiente dichiarare di volersi sciogliere dal contratto senza ulteriori oneri.

    Autore: Unione Nazionale Consumatori
    Data: 05 ottobre 2012

    Scarica la lettera per recedere dal contratto.

    RispondiElimina
  70. ROMA: GDF NUCLEO SPECIALE POLIZIA VALUTARIA , 'CATENA DI S.ANTONIO' TRUFFA, 4 ARRESTI
    (AGENPARL) - Roma, 04 ott - "I militari del Nucleo Speciale di Polizia Valutaria di Roma, su delega della locale Procura della Repubblica, hanno individuato una associazione a delinquere dedita alla gestione ed organizzazione di un meccanismo multilevel marketing, anche conosciuto con il nome di “catena di S. Antonio”. L’organizzazione, utilizzando il progetto di social network/mondo virtuale denominato “The Next World”, era dedita alla commercializzazione truffaldina di una moltitudine di prodotti virtuali e di kit formativi ai danni degli aderenti al sistema variamente denominati “clienti”, “sponsor” ed “agenti avatar”. In concreto, collegandosi via Web, era possibile “navigare” in un mondo virtuale in cui era consentito vendere ed acquistare prodotti quali, ad esempio, terreni virtuali che garantivano una rendita mensile. Il collaudato meccanismo consentiva di accedere ad un sistema che avrebbe garantito agli affiliati guadagni legati al mero reclutamento di altre persone e direttamente proporzionali al numero di queste (cosiddetta struttura piramidale). L’accesso e la partecipazione alla “catena” avveniva diventando “agenti – avatar”, ovvero acquistando un kit-plus al prezzo di 2.400,00 di cui 800,00 euro da versare nell’immediato e, 1.600 euro da sottrarre ai guadagni che sarebbero spettati agli affiliati in 4 rate mensili, ciascuna di euro 400,00. Invece, la prospettazione dei facili guadagni veniva disattesa e le somme pagate per accedere al sistema mai restituite. Al termine delle indagini del Nucleo Speciale di Polizia Valutaria, su richiesta della Procura della Repubblica di Roma, il G.I.P. del Tribunale di Roma ha disposto l’arresto in carcere dei componenti dell’associazione a delinquere, indagati per i reati di associazione a delinquere finalizzata alla violazione del divieto delle forme di vendita piramidali e di giochi o catene, all’abusivismo finanziario ed alla truffa aggravata dalla gravità del danno cagionato". I 4 soggetti arrestati, tra cui una donna, sono stati trasferiti a Regina Coeli e Rebibbia.
    Lo rende noto un comunicato dell'Ufficio Stampa Comando Generale GdF.
    FONTE: http://www.agenparl.it/articoli/news/regionali/20121004-roma-gdf-nucleo-speciale-polizia-valutaria-catena-di-s-antonio-truffa-4-arresti

    con affetto e cordialità
    psycho

    RispondiElimina
  71. THE NEXT WORLD ... tutta una truffa.

    ... Ora chi aveva ancora qualche dubbio sulla definizione di "idiota" che ho affibbiato agli agenti agav, dovrà rivedere il proprio pensiero.
    Sono stati arrestati i vertici della società che gestiva THE NEXT WORLD, ora toccherà agli agav di alto livello e piano piano si scenderà a livelli più bassi.
    Sono anni che su internet si dice che era tutta una truffa, ma non c'è persona più sorda di chi non vuol sentire e che non si ferma neanche davanti all'evidenza.
    Ieri uno di questi agav "idioti" ha commentato, che tutto ciò che veniva scritto non era vero, voleva vedere la sentenza di condanna.
    Caro agav Alessandro, è difficile ammettere che sei stato un "idiota", forse anche più idiota di tanti altri, visto che tu ti sei anche tatuato sul braccio la scritta THE NEXT WORLD. Ogni volta che ti guarderai il braccio ricordati di tutte le persone a cui hai rubato sogni e denaro, tradendo la buonafede che avevano riposto in te.
    Qualcun altro, si presentava come ex promotore finanziario, quasi fosse un vanto, dispensando lezioni di marketing, deridendo chi non si faceva convincere dalle stupidate che diceva. Ora cosa farà? nella prossima avventura miracolosa e truffaldina, in cui sicuramente si imbarcherà come si presenterà? come ex promotore finanziario , come ex agav o come ex imbonitore di una società che truffava le persone?

    Con tanto affetto e un pò di disprezzo
    psycho

    RispondiElimina
  72. uno che si tatua THE NEXT WORLD sul braccio non è un cretino ma un coglione con la C maiuscola... questa è gente k al primo soffio di vento ci riproverà...e visto k gli italiani hanno una memoria corta è bene scrivere I NOMI DI E' FINITO A REGINA COELI: PAOLO FIMIANI(39 ANNI) che si spaccia x romano ma in realtà è campano(provincia di salerno..agro nocerino sarnese!!!) PIERPAOLO CUZZOLI(41 ANNI) di roma k agli OPERATORI del network marketing è noto attraverso CRS(ALTRA TRUFFA) E IPER CLUB..ALESSANDRO FASANO(43 ANNI)ROMANO..anche lui noto x la truffa RCS...e infine LOREDANA BRUSCIA(45 ANNI) DI GUIDONIA.Questi imbonitori da 4 soldi hanno avuto nel corso di 3 anni il coraggio di minacciare x diffamazione qualora uno parlasse male della loro truffetta(vorrei essere proprio curioso di sapere quanti spiccioli si sono FOTTUTI...xkè se sn 4 soldi sono ancora PIU COGLIONI!!!!!)...ma x fortuna il tempo è galantuomo e la legge seppur lentamente fa il suo corso e nel bene o nel male lascia il segno(avranno cmq la fedina penale sporca)...nel caso ci riprovassero informatevi...i nomi sono qui a portata di mano...nn regalateli a questi imbonitori!!!!!

    RispondiElimina
  73. Ci stanno già provando, la società che gestisce era la "next level distribuzione" ora è cambiata in "interactive spa", il mondo era "the next world" a breve si chiamerà "Waamy".
    Anche se è intervenuta la Guardia di Finanza arrestando gli ideatori della truffa, la loro attività non si è fermata, gli agenti di alto livello e i collabori più stretti hanno continuato imperterriti, acquisendo sempre nuovi adepti.
    Il tentativo in atto di ripulirsi la faccia cambiando nome società e nome del mondo virtuale, significa che questa gente non ha nessuna intenzione di smettere di truffare le persone che hanno la sfortuna di incappare nella loro rete.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...infatti continuano imperterriti...a Trieste , dopo esser stati "pizzicati" in un hotel nel centro città, hanno ben pensato di spostarsi in un altro...in periferia !

      Elimina
  74. ORDINE DI SCUDERIA AGLI AGAV
    Nessun Agente Agav deve partecipare a discussioni e scambio di messaggi pubblicamente ...
    Poveri agav ora non possono neanche più parlare, ... ma forse è meglio così, ... ogni volta che hanno tentato di aprire la bocca ne sono uscite solo idiozie.

    con affetto
    psycho

    RispondiElimina
  75. Psycho scusa ma dove hai letto l'ordine di scuderia???

    Grillo

    RispondiElimina
  76. ... mi è apparso in sogno il grande Presidente, che mentre mi consegnava le tavole della legge agav, mi ha esortato a divulgare la sua volontà.

    con affetto e cordialità
    psycho

    RispondiElimina
  77. ora c'è pure "LA RUOTA DELLA SOLIDARIETA' che propone qualcosa di simile...attenzione!

    RispondiElimina
  78. La ruota della solidarietà è una catena di sant'Antonio ancora più grezza di quella della next, si basa totalmente sulla promessa di moltiplicare per otto il tuo investimento, ma per ottenerlo devi attendere che la ruota si allarghi di otto livelli. La ruota si può allargare solo se inserisci otto persone che a loro volta ne devono inserire altre otto a testa e così via fino all'infinito. Se provate a fare due conti scoprire che facendo i vostri 8 passaggi non vi bastano nemmeno più tutte le persone presenti in Italia, vecchi, bambini e extracomunitari compresi.
    Con affetto e cordialità
    psycho

    RispondiElimina
  79. Credo di averne trovato un'altra evoluzione...anzi...una globalevo....provate a dare un'occhiata....
    http://www.globalevo.it/videob.htm

    RispondiElimina
  80. grazie psycho per la tua conoscenza su questi argomenti, sono molto utili!...già uscita dalle sgrinfie della Next vengo invitata da una mia carissima amica ad un incontro a casa sua lunedi 12 mi dice che non poteva non mettere al corrente la sua amica del progetto di cui fa parte, che se vorrò aderire ok altrimenti dovrò dimenticare quanto visto, che saremmo stati in parecchi e che avremmo mangiato qualcosa da lei....molta curiosità perchè già da molti mesi mi diceva che aveva qualcosa di molto interessante per le mani. Intanto nei giorni precedenti a questo incontro ho l'occasione di incontrare una mia collega di lavoro che abita in un'altra provincia e parlando del più e del meno mi chiede notizie di questa amica comune e gli racconto dell'incontro misterioso del lunedi 12...ah mi dice, l'invito ha la stessa caratteristica, sicuramente sarà una riunione dove hanno portato pure me...e mi racconta il fatto...si chiama "Ruota della solidarietà"...mi spiega il meccanismo...speravo non fosse questo!la stessa sera cerco in internet e per fortuna leggo tutti i vari commenti della catena su altrettante pagine di discussione dove veniva ben spiegato il meccanismo anche con i grafici.
    Arriva il giorno, arriviamo per primi ed attendiamo gli altri, devo dire gente molto carina arrivata da varie parti; mangiamo, beviamo, chi si conosceva chiacchierava assieme, devo dire in un clima rilassato e sereno...alla fine iniziano a tirare fuori il famoso cartellone con il grafico ed i nomi di fantasia dei partecipanti e bla bla bla incominciano a spiegare per i nuovi adepti (molto selezionati) il meccanismo...a quel punto non mi fregava più niente ormai sapevo già tutto, non li ascoltavo più...finito il discorso appuntamento per il prossimo incontro a casa di?...ma a me non interessava, ho salutato la mia amica dicendoli, non aderisco, non è per me!..ho letto anche i tuoi commenti sull'argomento... grazie psycho

    RispondiElimina
  81. la testimonianza dell'amica del commento precedente dimostra ancora una volta che queste catene di sant'antonio non si fermanno neanche quando vengono arrestati gli ideatori, infatti sia per la next e sia per la ruota della solidarietà sono stati eseguiti diversi arresti già da mesi e tutto continua come prima, per cui non bisogna mai abbassare la guardia e non credere mai a queste super opportunità che ci vengono offerte.
    In questo periodo di grande bisogno di lavoro, nasceranno tantissime iniziative truffaldine, tutte si presenteranno come occasione della vostra vita, tutte vi faranno diventare ricchi, tutte si dichiareranno onestissime, tutte presenteranno delle inconfutabili referenze e tutte vi chiederanno un piccolo impegno iniziale, un piccolo investimento ...
    Quando vi offrono un lavoro e prima di farvi lavorare vi chiedono dei soldi attivate le vostre difese, allarmatevi, vi stanno truffando.
    con stima e affetto
    psycho

    RispondiElimina
  82. Ciao a tutti mi hanno appena chiamato per un colloquio, la sede sta sempre in via salaria 1317M (Roma). Ovviamente ho subito cercato qualche notizia sull'azienda su internet, e ho fatto visita a questa pagina che mi ha "illuminato"; io però vorrei andare lo stesso al colloquio, giusto per vedere cosa dicono e se tutto corrisponde a quello che ci sta scritto su questa pagina. Voi cosa dite?

    RispondiElimina
  83. ottima idea, così potrai raccontarci la tua esperienza e i tuoi giudizi, anche se nel primo colloquio difficilmente ti diranno molte cose, l'unico scopo del primo colloquio è convincerti a andare alla riunione che chiamano ODO, in cui dicono ci sarano persone specializzate a spiegare il progetto ...
    non dimenticare mai che è una truffa e che addirittura sono già stati eseguiti degli arresti. non cedere alle loro lusinghe, sono maestri in queste cose.
    buona fortuna
    con simpatia e cordialià
    psycho

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tranquillo, non mi faccio ingannare ;) Sono il tipo che va subito a cercare notizie su internet appena una azienda mi chiama per un colloquio! Anzi, magari cercherò di spingere per qualche risposta in più da parte loro e poi vedremo come andrà a finire..
      Grazie e a presto!!

      nick

      Elimina
    2. Hanno chiamato anche me questa mattina, per fissare un colloquio. Probabilmente avranno visto un mio annuncio su internet per ricerca di lavoro. Alla mia domanda se avevo inviato io un cv, la signora mi ha risposto di si.
      ho cercato informazioni su internet sono imbattuto nel sito interactivespa, ma di una pessima usabilità. la schermata con l'informativa contrattuale posta su next world mi ha inibito nell'andare avanti nella navigazione del sito. Avrei fissato il colloquio per mercoledì. Fortunatamente ora ho trovato questa pagina, quindi neanche ci spendo tempo e benzina ad andarci mercoledì a via salaria 1317m. Qualora mi chiamassero gli risponderei che non ho intenzione di essere truffato.

      Grazie

      Elimina
  84. non sanno più che inventarsi per trovare adepti, ormai è facile trovare notizie su internet, dopo la notizia dell'arresto dei vertici della next , la cui erede è la interactive spa, i vari blog non si fanno più impressionare dalle diffide fasulle che inviano per far cancellare gli articoli e i commenti che li riguardano.
    Ora si nascondono dietro la interactive spa e stanno disperatamente cercando di far partire il nuovo mondo virtuale con waamy perchè ormai sia la next con tutte le sue società fantasma e il mondo next word evo sono troppo "sputtanate".
    Moltissimi agenti agav hanno abbandonato in massa questa avventura truffaldina, ora tutto continua solo per l'impegno di alcuni agenti di alto livello più "ottusi" o più "disonesti" degli altri.
    Dopo gli arresti della guardia di finanza, nessuno di quel mondo truffaldino ha avuto il coraggio di intervenire nei vari blog, ora la loro parola d'ordine è tacere, nascondersi e non accettare la discussione, nella speranza che cali l'attenzione su di loro, perchè questa facilità di ritrovare notizie su internet li danneggia tantissimo.
    con affetto e cordialità
    psycho

    RispondiElimina
  85. Dopo tutto questo agenti avatar sono piu attivi nei paesi esteri dove la gente ci casca piu facilmente, perche non sa che cosa è successo in Italia!

    RispondiElimina
  86. ... di sprovveduti ne trovano sempre sia in Italia che all'estero, chiaramente in Italia è più difficile, perchè le notizie su internet abbondano, all'estero, specialmente per chi non conosce l'italiano, sicuramente il loro lavoro truffaldino è più facile.
    ora sono tutti concentrati su Trieste per la vicinanza alla slovenia.
    con affetto e cordialità
    psycho

    RispondiElimina
  87. Ragazzi l'attività di agente avatar procede alla grande in italia e in tanti paesi d'europa.... forse abbiamo preso un granchio... forse quest'attività è veramente tanto innovativa che noi non ci abbiamo capito un cazzo!!!!!!
    con affetto e cordialità
    psycho

    RispondiElimina
  88. Il commento che mi precede è falso, non è scritto da psycho, ma da un demente agente agav, che pensa che scrivendo così la sua attività diventi legale.
    Gli agenti agav, non hanno nemmeno il coraggio di farsi le proprie ragioni in prima persona, il loro ambiente è talmente illegale che devono nascondersi sempre dietro qualcuno. Mai nessun agente ha avuto il coraggio di presentarsi con il suo nome e cognome.
    Per onor di informazione confermo che il reclutamento di agenti in italia e talmente scarso che ormai nel loro mondo si parla solo più rumeno e slavo, inoltre tantissimi agenti italiani, di alto livello hanno ormai abbandonato questa attività, si sono resi finalmente conto che stavano operando in una truffa, poi dopo l'arresto dei vertici della next, anche i più titubandi hanno abbandonato, altro che attività innovativa, è solo un'attività truffaldina e chi non ha "capito un cazzo" come scrive quell'agente idiota del commento precedente, è solo chi nonostante tutto, persiste nella truffa e non comprende che così facendo non fa che compromettere ancora di più la propria posizione di fronte alla legge.
    con sincero affetto
    psycho

    RispondiElimina
  89. Ciao anche io sono stato truffato da questo sistema. Cerco persone che come me si trovano in questa situazione per trovare insieme la maniera di riprenderci i nostri soldi. So che qualcuno si è rivolto a dei legali attraverso delle associazioni ma forse sarebbe meglio un metodo molto più diretto visto che sono riuscito a sapere dove abita A.F.
    L'unione fa la forza

    RispondiElimina
  90. Caro Luigi, comprendo il tuo stato d'animo , per aver finalmente compreso di essere incappato in una truffa, ma ti rammento che con le maniere forti non si ottiene nulla, anzi rischi di passare dalla ragione al torto. La cosa più giusta che puoi fare è andare a denunciare l'accaduto alla polizia o ai carabinieri e poi affidarti a una organizzazione di tutela consumatori.
    con cordialità
    psycho

    RispondiElimina
  91. Buongiorno,
    sono stato contattato dalla Interactive SPA per un lavoro, non mi hanno detto di cosa si tratta, avevo lasciato un annuncio per un lavoro e mi hanno chiamato.
    Ho un appuntamento presso la loro sede di via salaria. Cosa devo aspettarmi?
    Grazie

    RispondiElimina
  92. ...solo un bidone purtroppo!!!

    RispondiElimina
  93. anche i più convinti su questo progetto ormai sono rimasti delusi...è una certezza!

    RispondiElimina
  94. ciao a tutti,ho partecipato da poco all'incontro in via Salaria 1317,mi hanno chiamato qua.che giorno prima dicendomi se ero interessato a lavorare nel mondo del 3d,sono andato a questo colloquio e vi racconto com'e andata.Ho aspettato piu di 30 minuti per essere ricevuto,perche prima di me c era una fila di altre persone che erano venute per il colloquio,il colloquio me l'ha fatto una ragazza che ha cominciato a dire un sacco di cazzate su questo nuovo social game waamy che sarebbe dovuto essere il crack del 2013,che si faranno un sacco di soldi diventando agenti,ma che dipendeva tutto da noi,che dovevamo dargli il 110 % ,poi alla fine mi hanno chiesto di firmare un foglio per la partecipazione al corso e di pagare 15 euro subito ,come uno stupido ho pagato,ma gia il giorno dopo gli ho mandato una raccomandata A/R dove gli ho chiesto il recesso dal contratto.Vi dico in tutta onestà sono dei truffatori,se vi contattanto NON ANDATE ASSOLUTAMENTE,sono sempre loro che sono stati arrestati gia una volta,hanno cambiato il nome del social game ora si chiama "waamy"

    RispondiElimina
  95. c'è ancora chi ci crede e continua nel bidone...
    questo è l'ultimo comunicato che ho ritrovato......
    ..........avviso ai naviganti nonchè AVATAR in rete amanti dei MONDI VIRTUALI da ieri solo su WAAMY sono funzionanti i contatori del tempo per far salire del 50% il valore dei vostri risparmi reali!!
    ....incredibile modo di dare più valore ai propri soldi!

    RispondiElimina
  96. State attenti ai social network principalmente a Facebook e Badoo. Se ne servono per adescare polli da spennare.

    RispondiElimina
  97. Però attenzione cerchiamo di non confondere il "network marketing o multilevel marketing" dalle cosiddette "Catene di Sant'Antonio o Sistemi piramidali".

    Le catene di Sant'Antonio e i sistemi piramidali sono VIETATI dalla legge 173 del 17 Agosto del 2005 che dice proprio "esplicitamente"

    "Displina dell'incaricato a domicilio della vendita diretta contro le forme di vendita piramidali" E INOLTRE SONO VIETATI giochi o catene di Sant'Antonio,in cui l'incentivo primario è basato sul MERO ARRUOLAMENTO di persone,
    piuttosto che dalla capacità di vendere."

    Quindi se già notate che il guadagno è basato sul mero arruolamento di persone allora siamo incontro ad un "sistema"o vendita piramidale!

    Le catene di Sant'Antonio invece son quei sistemi in cui tu invii un messaggi a 5 amici che a loro volta fanno lo stesso e c'è un "punto di saturazione",così come i piramidali.

    Il NETWORK MARKETING non è nient'altro che la distribuzione di prodotti attraverso il "passaparola" e permette di far partire un'attività con 0 costi,permette di creare un business e di generare quelle che io chiamo

    "entrate automatiche" cioè soldi che derivano da rendite
    (entrate che non dipendono necessariamente dal proprio tempo),dato che una volta che ho creato la mia "rete di persone" che distribuiscono i prodotti, queste persone continuano a generare percentuali. Però siam sempre lì a fare il networker è un mestiere dove devo:

    - IMPARARE A VENDERE (risolvere problemi ad un mercato in target)
    - IMPARARE A COMUNICARE
    - IMPARARE IL PUBLIC SPEAKING
    - SAPER ORGANIZZARE UNA SQUADRA

    Un buon network deve avere QUESTE REGOLE:

    - Deve essere un network Vecchio e che sia da almeno 10 anni sul mercato
    - Deve essere associato all'Avedisco*
    - Deve avere sede in più nazioni al mondo
    - Deve fatturare almeno 1 miliardo di dollari l'anno
    - Deve avere un'ingresso di medio o basso costo (no licenze o rinnovi)
    -DEVE AVERE FORMAZIONE GRATUITA
    -Deve avere prodotti consumabili (dato che il guadagno deriva dal consumo di prodotti dei vostri "clienti"e dalle vendite dei vostri collaboratori)

    Altra cosa controllate sempre se le aziende di network vi fanno "retrocedere di grado" se è così LASCIATE PERDERE,una buona azienda ogni volta che raggiungete una scontistica/provvigione nessuno DEVE più togliervela.

    Anche se per decenni non concludete nemmeno una singola vendita/iscrizione/consumo.


    *Avedisco associazione vendite dirette servizio consumatori
    http://www.avedisco.it/Aziende-associate/Soci-effettivi.aspx
    Questo perché se un'azienda di network non è associata potrebbe esserci il rischio che diventi un SISTEMA PIRAMIDALE A TUTTI GLI EFFETTI.Dove il consumatori finale può "subire" delle grane.

    Per quanto riguarda l'inquadramento fiscale andate su

    www.studioconsult.it INCARICATO DI VENDITA o se avete difficoltà a capire quello che c'è scritto andate su youtube e scrivete Massimo Tonci Comm.di Padova che spiega gli adempimenti fiscali.





    RispondiElimina

Lascia un commento se vuoi